Ultimo aggiornamento  23 febbraio 2019 05:57

McLaren: tre 720s per tornare al passato.

Giovanni Passi ·

La concessionaria McLaren Bruxelles ha commissionato alla Casa madre tre esemplari in edizione limitata della supersportiva 720s. L'iniziativa celebra il 50esimo anniversario della vittoria della scuderia inglese al Gran Premio del Belgio del 1968: al volante della monoposto sedeva Bruce McLaren, fondatore dell'azienda di Woking.

Le 720s Spa 1968 Collection possono essere ordinate solo presso il rivenditore della capitale belga. Due dei tre esemplari sono, però, già stati venduti.

Color Papaya

Bruce McLaren ottenne il primo posto sul circuito belga di Spa-Francorchamps a bordo di una M7A color Papaya. Fu il primo successo in Formula 1 con la scuderia da lui creata: fino al 1966 il pilota inglese gareggiava con il team di Charles Cooper e suo figlio John.

I tre esemplari di 720s Spa 1968 Collection rievocano nei dettagli quel successo: il corpo vettura è in "Orange MSO Bespoke Anniversary", una tinta creata appositamente per riprendere la colorazione della monoposto di McLaren. Tra le altre unicità di questa edizione, il profilo del tracciato di Spa ricamato sui sedili e riprodotto in argento sulla carrozzeria. Sulla chiave - rigorosamente di color arancio - è incisa la scritta "Spa 1968".

Ti potrebbe interessare

· di Luca Gaietta

La Casa di Woking ha realizzato la 600 LT Spider, versione aperta della omonima coupé: sarà prodotta per soli 12 mesi e toccherà (su pista) i 324 chilometri orari

· di Giovanni Passi

Il costruttore di Yokohama conferma la realizzazione di un'edizione limitata a a 50 esemplari della sua supercar. Collaborazione con l'atelier di Giorgetto Giugiaro