Ultimo aggiornamento  06 dicembre 2019 03:40

Governo: 3,7 miliardi per bus "green".

Marina Fanara ·

Saranno in tutto 3,7 miliardi di euro le risorse che le grandi città e i comuni più esposti allo smog potranno spendere per l'acquisto di autobus elettrici, a metano e a idrogeno. Un decreto della Presidenza del Consiglio, infatti, ha dato via libera al Piano strategico nazionale della mobilità sostenibile per la sostituzione del parco mezzi pubblici di Regioni e Aree metropolitane con veicoli a basse emissioni.

Via i vecchi bus

I finanziamenti verranno erogati stanziati nel periodo 2019-2033: 2,2 miliardi andranno al trasporto regionale e 1,5 miliardi per quello all'interno delle aree metropolitane fermo restando che almeno il 34% del totale dovrà essere destinato al Sud. 

Le risorse saranno distribuite ogni 5 anni a partire dal 2019 tenendo conto innanzitutto dei passeggeri trasportati e dai mezzi in circolazione. In generale verranno stilate tre graduatorie. La prima riguarda le realtà urbane (Città metropolitane e capoluoghi di provincia) con alti livelli di inquinamento (in particolare, Pm10 e biossido di azoto). La seconda lista considera tutti i comuni con più di 100mila abitanti. La terza, infine, è rivolta unicamente alle Regioni.

Tag

Autobus elettrici  · Governo  · Inquinamento  · Mezzi pubblici  · 

Ti potrebbe interessare

· di Marina Fanara

Firmato il decreto sui finanziamenti per l'acquisto di mezzi pubblici ecologici e, nei primi tre anni, per l'installazione di colonnine e stazioni di rifornimento metano e idrogeno

· di Edoardo Nastri

L'emendamento presentato dall'esecutivo prevede incentivi progressivi all'acquisto di auto con meno impatto ambientale e una tassa per le più inquinanti. Come funzionerà

· di Alessandro Marchetti Tricamo

Il ministro dell'Ambiente guida la battaglia a plastica ed emissioni. Via libera all'auto elettrica. La strategia trova la sponda del dicastero delle Infrastrutture. Ora i fatti.