Ultimo aggiornamento  22 aprile 2019 04:15

Tesla, l'Autopilot cresce.

Sergio Benvenuti ·

Passo avanti sulla strada della guida affidata all'intelligenza artificiale. Tesla ha appena confermato di aver dato il via ai test della funzione Navigate, inserita nel sistema di guida autonoma Autopilot, la piattaforma che - sulle vetture robot - prenderà i comandi anche in assenza dell'intervento manuale del pilota.

Il software Navigate, ancora in via di perfezionamento, è studiato per entrare in funzione in prossimità di semafori, segnaletiche stradali e rotatorie, punti tradizionalmente ostici per l'intelligenza artificiale alla guida. I conducenti dovranno comunque essere pronti a prendere il volante in qualsiasi momento. Non c'è ancora una data certa circa a la disponibilità di questi sistemi sulle auto in circolazione.

Il sorpasso

L'implementazione di Navigate in Autopilot dovrebbe risultare più facilmente applicabile alla guida autonoma in autostrada dove, si legge in un tweet del ceo di Tesla Elon Musk, "sarà in grado di sorpassare autonomamente le auto più lente e si destreggerà perfettamente nelle rampe di uscita". Vedremo.

Tag

Autopilot  · Driverless  · Guida Autonoma  · Tesla  · 

Ti potrebbe interessare

· di Lina Russo

L'azienda di Musk porta in tribunale un ex manager perché avrebbe rubato i segreti della guida autonoma. E con un ex Google, creato su una start-up concorrente