Ultimo aggiornamento  25 maggio 2019 01:57

Trapani, intesa tra AC e Avis.

Lina Russo ·

Il presidente dell'Automobile Club di Trapani Giovanni Pellegrino e il responsabile provinciale dell'Avis del capoluogo siciliano Francesco Licata hanno siglato a Campobello di Mazara - sede dell'AC - un protocollo d'intesa che intende favorire da un lato la realizzazione di percorsi di sicurezza stradale e dall'altro la diffusione della cultura del dono del sangue

Il protocollo prevede che l'Avis offra ai soci donatori la possibilità di acquistare le tessere del club degli automobilisti a un prezzo agevolato: 79 euro per la ACI Gold (invece di 99), 59 per ACI Sistema (anziché 75) e 27 per ACI Club (invece di 35 euro). I nuovi donatori riceveranno invece l'associazione gratuitamente per il primo anno. 

Tutela di tutti 

"L'accordo con Avis - ha dichiarato Giovanni Pellegrino - fa parte delle nostre attività che intendono promuovere la sicurezza stradale, in particolare tra i giovani, coniugandola con una sempre crescente attenzione alla persona e alla sua tutela".

"Vogliamo promuovere la donazione del sangue - ha confermato Francesco Licata - ma soprattutto contribuire alla affermazione di una cultura della solidarietà e della donazione, attraverso la realizzazione di una campagna etica rivolta in particolare ai ragazzi".

Tag

Automobile Club  · Avis  · Trapani  · 

Ti potrebbe interessare

· di Redazione

L'Automobile Club siciliano avvia un percorso formativo con gli studenti delle superiori con lezioni di educazione stradale. E non solo