Ultimo aggiornamento  12 novembre 2019 04:17

L'e-commerce di Alibaba, un giorno da tigre.

Giovanni Passi ·

Gli americani dicono Black Friday, i cinesi rispondono a modo loro con il Singles' Day, il più grande evento di e-commerce del mondo: l'11 novembre 2018 nella Repubblica Popolare, Alibaba - il colosso dell'e-commerce con sede ad Hangzhou - ha lanciato il Global Shopping Festival, una giornata (la decima edizione, la prima è stata nel 2009) all'insegna degli sconti e del consumo, proprio come il "venerdì nero" a stelle e strisce.  

Quest'anno lo store online asiatico ha incassato 30,8 miliardi di dollari in 24 ore, il 27% in più rispetto alle entrate dell'edizione 2017 e circa il 77% dei suoi ricavi annuali complessivi registrati fino a marzo 2018, pari a 39,9 miliardi di dollari.

Auto a prezzi vantaggiosi 

Tra le merci più richieste anche delle automobili, proposte con sconti speciali per l'occasione. I dati definitivi 2018 non sono ancora disponibili ma nel 2017 - nelle 24 ore del Singles' Day - sono stati venduti 100mila veicoli. Sul podio la Chery Automobiles, che ha piazzato 13mila automobili in un giorno. Anche il lusso è ricercatissimo. Sempre nel 2017, per vendere le 100 Maserati Levante a disposizione sono bastati 18 secondi. Fra i più costruttori più attivi Bmw che ha esaurito le scorte messe a disposizione del suv X5, venduto in Cina a un prezzo di listino di poco inferiore all'equivalente di 105mila euro e offerto con uno sconto del 9,8%.

1 minuto, 1 miliardo

Il Global Shopping Festival 2018 ha coinvolto più di 180mila venditori e brand internazionali, con transazioni che hanno interessato - oltre alla Cina - ben 230 paesi. Giappone, Stati Uniti, Corea del Sud, Australia e Germania le nazioni più interessate.

Trascorsi 85 secondi dal lancio - e dall'attivazione del relativo countdown - consumatori di tutto il Paese avevano già acquistato prodotti per oltre 1 miliardo di dollari, vale a dire circa 12 milioni di dollari al secondo. Un'ora dopo il valore delle compravendite aveva già raggiunto i 10 miliardi. 

"Con il Global Shopping Festival abbiamo assistito a una prova di forza dell'economia e dei consumi della Cina", ha dichiarato Daniel Zhang, ceo di Alibaba Group."La partecipazione del nostro intero ecosistema ha permesso al marchio e ai partner commerciali di interagire con i consumatori come mai prima d'ora".

Tag

Alibaba  · Cina  · Global Shopping Festival  · 

Ti potrebbe interessare

· di Patrizia Licata

Un sondaggio europeo di MotorK rivela: il 51% dei consumatori favorevole ad acquistare una nuova vettura sul web. A patto di vedere foto e video

· di Carlo Cimini

Accordo tra il colosso e-commerce cinese e la Casa statunitense per la vendita online di vetture. L'Ovale Blu, tramite il web, punta a stimolare il mercato di auto asiatico