Ultimo aggiornamento  24 settembre 2019 10:38

Biomega Sin, tra auto e bici.

Giovanni Passi ·

Biomega, società danese specializzata nella produzione di biciclette high tech, ha realizzato Sin, un concept di auto 100% elettrica destinata all'uso cittadino. Il prototipo, presentato attraverso una breve clip video condivisa su Youtube, è minimal nelle forme e nello stile e promette 160 chilometri di autonomia.

La commercializzazione della Sin è prevista tra il 2021 e il 2023, ma non sarà a buon mercato: per portarne a casa un esemplare bisognerà mettere in conto circa 23mila euro.

Doppia natura

Sin è a metà tra un'auto e una bicicletta: si presenta come una vettura estremamente compatta, ma ha diverse soluzioni inedite, tipiche dell'universo dei veicoli a pedali.

Le ruote sono scoperte, posizionate all'esterno del corpo vettura (e non sotto di esso come avviene nelle auto tradizionali), le portiere - così come il tetto - saranno realizzate interamente in vetro. All'interno la vettura è configurata per ospitare quattro passeggeri, la postazione del conducente prevede un volante simile ad un manubrio di bicicletta con affiancato un monitor (simile ad un tablet), unica interfaccia per dialogare con la vettura. 

Il pacco batterie molto leggero (circa 200 chilogrammi) permette discrete prestazioni: Biomega parla di una velocità massima di 130 chilometri orari. Non male per un veicolo pensato per i brevi spostamenti urbani.

Tag

Auto Elettrica  · Biomega  · 

Ti potrebbe interessare

· di Valerio Antonini

Al via da Roma il tour nel nostro Paese della vettura che si ricarica col sole realizzata dalla start up tedesca Sono Motors. Presto a Firenze, Genova, Torino e Milano