Ultimo aggiornamento  17 febbraio 2019 04:18

Jaguar, mai più lunghe soste ai semafori.

Paolo Odinzov ·

Jaguar sperimenta in Gran Bretagna su alcune F-Type la tecnologia Green Light Optimal Speed Advisory (Glosa): il sistema indica la velocità di guida da mantenere per evitare di rimanere bloccati ai semafori e riduce la congestione nei centri urbani con un conseguente abbattimento delle emissioni.

Connssione Vehicle-to-Infrastructure

Il sistema Glosa utilizza una connessione Vehicle-to-Infrastructure (V2X) tra auto e semafori, installati quest'ultimi per la prima volta nella storia a Londra 150 anni fa e che fino ad oggi hanno “costretto” i guidatori di tutto il mondo a trascorrere miliardi di ore in attesa. Con la nuova tecnologia le lunghe soste aspettando il verde poterbbero però avere i giorni contati.

Più comfort meno stress

“Questa sistema all’avanguardia – ha detto Oriol Quintana-Morales ingenere per lo sviluppo dei sistemi di connessione Jaguar Land Rover - ridurrà drasticamente il tempo che sprechiamo ai semafori. Ha tutto il potenziale per rivoluzionare il modo di guidare, dando vita a delle città più sicure e meno congestionate. La nostra ricerca è motivata dalla possibilità di rendere i viaggi del futuro dei nostri clienti più confortevoli e soprattutto senza stress.”

Tag

Glosa  · Jaguar Land Rover  · Londra  · 

Ti potrebbe interessare

· di Patrizia Licata

Il costruttore inglese e gli architetti di Londra presentano quattro concept integrati nella città di domani, ripensata per essere a misura della nuova mobilità a zero emissioni