Ultimo aggiornamento  23 agosto 2019 13:29

Renault, batterie ultrarapide.

Luca Gaietta ·

Alliance Ventures, la divisione strategica di investimenti in capitale di rischio di Renault-Nissan-Mitsubishi, ha annunciato di aver partecipato alla fase finale di finanziamento della Enevate Corporation: società con sede generale a Irvine (California), impegnata nello sviluppo di tecnologie avanzate per batterie agli ioni di litio. L’investimento permetterà al colosso franco-giapponese di accelerare l'elettrificazione dei suoi veicoli.

Il pieno di elettroni in 5 minuti

La tecnologia HD-Energy di Enevate per batterie agli ioni di lito a contenuto predominante di silicio permette una ricarica ultraveloce in appena cinque minuti. Garantisce un'elevata densità energetica e una maggiore autonomia, oltre ad avere un costo ridotto e offrire vantaggi in termini di sicurezza rispetto ai sistemi impiegati nella tradizionali batterie agli ioni di litio con grafite.

Piena efficienza con ogni temperatura

Le batterie HD-Energy assicurano anche un eccellente funzionamento alle basse temperature e consentono una maggior durata degli accumulatori e una piena efficienza delle automobili con la spina  durante i mesi invernali.

Tag

Ti potrebbe interessare

· di Sergio Benvenuti

Il fondo di capitali di Nissan-Renault-Mitsubishi investe nella start up WeRide.ai, leader della guida autonoma (livello 4). Entro il 2019, in arrivo 500 driverless