Ultimo aggiornamento  20 settembre 2021 00:06

Polizia di Stato, 2019 a fumetti.

Redazione ·

È stato presentato al Palazzo delle Esposizioni di Roma il calendario 2019 della Polizia di Stato, "diSegni di solidarietà". Le 12 tavole a fumetti - disegnate da altrettanti artisti - rappresentano le varie azioni sul campo delle forze dell'ordine, dal pronto intervento ai salvataggi in mare, montagna o città e in ogni condizione atmosferica. Il ricavato delle vendite sarà devoluto al progetto umanitario "Yemen" dell'Unicef.

"Rappresenta la nostra forza"

Alla cerimonia ha partecipato, tra gli altri, il capo della Polizia Franco Gabrielli che nel suo intervento ha parlato dell’importanza dei segni distintivi presenti nel calendario affermando che sono “la sintesi di quello che noi immaginiamo debba essere un'amministrazione come la nostra a ordinamento civile seppur speciale". Per quanto riguarda l'opera, Gabrielli ha dichiarato: "Mi piace perché continuo a sostenere che la nostra forza sta soprattutto nel modo differente di porsi al servizio dei cittadini”. 

È possibile acquistare il calendario 2019 della Polizia di Stato online sul sito dell'Unicef a partire dal 16 novembre o rivolgersi direttamente agli Uffici Relazioni con il Pubblico della Questura della propria città.

Gli artisti che hanno disegnato le 12 opere a fumetti sono: Max Bertolini, Daniele Bigliardo, Stefano Casini, Raul e Gianluca Cestaro, Roberto De Angelisi, Raffaele Della Monica, Jonhatan Fara, Alessandro Nespolino, Luca Raimondo, Luigi Siniscalchi, Walter Venturi e il grande Bruno Brindisi uno dei disegnatori di Tex Willer.

Tag

Calendario  · Fumetti  · Opera  · Polizia  · 

Ti potrebbe interessare

· di Francesca Nadin

La pellicola racconta, tra presente e passato, la mission di uomini e donne impegnati tutti i giorni sulle strade d'Italia per la sicurezza e il rispetto delle regole