Ultimo aggiornamento  17 agosto 2019 18:51

Ford e Baidu, intesa autonoma.

Carlo Cimini ·

Ford e il motore di ricerca cinese Baidu lanciano un progetto condiviso di durata biennale per avviare i test dei veicoli dotati di guida autonoma sulle strade del Paese asiatico. Entro la fine del periodo di prova che si svolgerà a Pechino saranno completati gli esperimenti sulla cosiddetta tecnologia di livello 4 (l'auto va da sola ma con input da parte del guidatore) che poi, probabilmente, proseguiranno in altre città della Cina.

La ricerca continua 

Le due aziende cercano così di assumere un ruolo fondamentale nella tecnologia driverless del Paese e svilupperanno servizi connessi dotati di intelligenza artificiale e una rete di marketing digitale.

Il produttore americano è anche un membro fondatore del Apollo Committee, un gruppo consultivo per la piattaforma aperta di guida autonoma di Baidu. Pechino ha dato il via libera per i test anche a Daimler, a partire da luglio. 

Tag

Baidu  · Driverless  · Ford  · Guida Autonoma  · 

Ti potrebbe interessare

· di Carlo Cimini

Lo stato della West Coast ha dato l'autorizzazione alla start up collegata a Ford per eseguire i test su strada della tecnologia della guida autonoma

· di Patrizia Licata

Secondo Ubs, la società di Google controllerà il 60% del mercato dell'auto autonoma vendendo soprattutto "esperienze". Per i costruttori sarà prendere o lasciare