Ultimo aggiornamento  20 novembre 2019 12:44

Affidabilità, giapponesi al top.

Samuele Maria Tremigliozzi ·

La rivista statunitense Consumer Reports ha condotto uno studio sull'affidabilità dei marchi automotive. L'analisi - basata su informazioni raccolte da 500mila veicoli - elegge i brand giapponesi come quelli che offrono vetture più durevoli: nel ranking, primo e secondo posto vanno a Lexus e Toyota. Sul podio anche Mazda. Al 29esimo posto (l'ultimo) gli svedesi di Volvo.

Il ranking

A ogni brand viene assegnato un punteggio calcolato come un valore medio di affidabilità, cercando di valutare quali sono i problemi che si presentano più spesso e quelli più costosi per il cliente. Inoltre per ogni marchio viene indicato il modello migliore e peggiore, ovvero quelli più o meno durevoli. 

Lexus si aggiudica il primo posto con 78 punti: la vettura più affidabile è il suv Gx (non commercializzato in Europa), mentre la più deludente è la berlina Is. Medaglia d'argento per il marchio Toyota che totalizza 76 punti, seguita dalla connazionale Mazda. Quarto posto Subaru. Quinto e sesto rispettivamente Kia e Infiniti.

E i tedeschi?

Tra le auto made in Germany, le più affidabili sono di Audi che conquista la settima posizione: la Casa dei quattro anelli totalizza 60 punti (A3 la peggiore, Q5 la migliore) seguita da Bmw (58), Mini (57). Undicesima Porsche (54), sedicesima Volkswagen (47) a pari merito con Mercedes-Benz.

Tag

Consumer Reports  · Lexus  · Mazda  · Toyota  · 

Ti potrebbe interessare

· di Valerio Antonini

Il Paese asiatico celebra il nuovo imperatore, Naruhito, con 10 giorni di stop alle attività lavorative. Evento inusuale che coinvolge anche il mondo dell'auto

· di Samuele Maria Tremigliozzi

Nella classifica di Interbrand dei 100 marchi più ricchi al mondo, ben 16 provengono dall'universo dei motori. Toyota è la migliore, al settimo posto