Ultimo aggiornamento  21 maggio 2019 04:47

Londra, la svolta elettrica di Uber.

Colin Frisell ·

LONDRA - Uber vuole trasformare, entro il 2025, tutte le auto in dotazione ai suoi autisti che operano ella capitale inglese in vetture elettriche. Per farlo la società di ride hailing (servizio taxi con mezzi privati) californiana ha annunciato il "Clean Air Plan", un piano straordinario di investimenti per 230 milioni di euro. 

Più guidi più risparmi

Il progetto prevede un aumento del prezzo delle corse di 15 penny, 17 centesimi di euro, per miglio percorso che servirà a finanziare - almeno in parte - l'iniziativa. Uber, inoltre, aiuterà i suoi autisti ad acquistare un'auto a batteria seguendo uno schema che tiene conto dei chilometri percorsi. Un guidatore che lavori 40 ore alla settimana potrà aspirare a un contributo di circa 3.000 sterline (3.390 euro) in due anni, che diventano 4.500 (5.090 euro) in trentasei mesi. 

In questo modo si pensa che saranno circa 20mila gli autisti di Londra che passeranno a un veicolo elettrico entro il 2021. 

Rottamazione diesel

Una parte delle cifra stanziata da Uber verrà destinata a un progetto che prevede di offrire fino a 1.500 sterline (1.690 euro circa) di credito - da spendere tramite la app della società - ai primi 1.000 londinesi che decideranno di rottamare la loro vettura diesel pre-euro 4. 

Uber sta anche lavorando a degli accordi con i gestori delle colonnine nella capitale inglese, così da creare una corsia preferenziale per accedere ai punti di ricarica per i suoi conducenti che guideranno un'elettrica.

Auto no, smartphone sì

"Il nostro "Clean Air Plan" - ha detto il ceo di Uber Dara Khosrowshahi - è un investimento a lungo termine che vuole portarci ad avere tutte auto elettriche a Londra nel 2025. Il nostro obiettivo è aiutare le persone a lasciare l'auto e sostituirla con lo smartphone, offrendo loro tutte le possibili alternative. Sappiamo che il sindaco di Londra Sadiq Khan ha posto degli obiettivi molto ambiziosi in termini di lotta allo smog e siamo determinati ad aiutarlo a raggiungerli". 

Tag

Auto elettriche  · Dara Khosrowshahi  · Londra  · Ride Hailing  · Uber  · 

Ti potrebbe interessare

· di Colin Frisell

Dall'8 aprile i conducenti della società americana di taxi privati pagheranno la Congestion Charge: molti accusano il primo cittadino Sadiq Khan di "discriminazione"

· di Colin Frisell

Il sindaco Sadiq Khan annuncia un piano da 25milioni di sterline per aiutare i cittadini a liberarsi di mezzo milione di auto più inquinanti e invoca l'aiuto del governo

· di Gloria Smith

Lo stato Usa vuole imporre per legge alle società di ride hailing di aver nelle proprie flotte soltanto vetture a batteria a partire dal 2030

· di Colin Frisell

Il sindaco promette di acquistare soltanto mezzi pubblici elettrici e a idrogeno. E dall'Irlanda del nord arriva un "due piani" verde