Ultimo aggiornamento  18 ottobre 2019 00:32

Allarme smog: Milano ferma gli Euro 4.

Marina Fanara ·

E' emergenza smog a Milano e quindi entrano in vigore le misure straordinarie contro l'inquinamento: da oggi, martedì 23 ottobre, in città non potranno circolare i veicoli diesel fino a Euro 4, tutti i giorni, dalle ore 8,30 alle 18,30.

Il regolamento anti smog

Stando alle norme stabilite dalle regioni Lombardia, Veneto, Piemonte ed Emilia Romagna lo stop ai veicoli a gasolio deve scattare dopo quattro giorni di superamento dei limiti di legge per il Pm10 (oltre i 50 microgrammi al metro cubo).

E così è stato: nel capoluogo milanese, le centraline hanno registrato valori oltre il tetto nei giorni di mercoledì, giovedì, venerdì, sabato e domenica scorsi. Per prassi, però, le misurazioni vengono effettuate ogni lunedì e giovedì della settimana, per questo la restrizione al transito dei diesel Euro 4 è entrata in vigore oggi e rimarrà attiva fino a che per due giorni di seguito le polveri sottili non saranno rientrate nei valori ammessi. Quindi, almeno fino a giovedì 25 ottobre, giorno in cui verrà effettuata la prossima valutazione.

Milano fuori limite massimo

Il Comune ricorda che dall'inizio del 2018 ad oggi Milano ha registrato valori di PM10 oltre i limiti per un totale di 45 giorni. Durante l'intero arco del 2017 i giorni critici sono stati in tutto 97. Ben oltre la norma europea che impone di non superare i 35 giorni l'anno. Per questo l'Italia è stata deferita alla Corte di Bruxelles.

Granelli: "I divieti non bastano"

Nell'invitare i cittadini a rispettare i vincoli ambientali, compreso quello di mantenere il riscaldamento domestico sotto i 19 gradi, l'assessore all'Ambiente, Marco Granelli, sottolinea che comunque che “misure emergenziali come quelle in vigore nelle Regioni più esposte all'inquinamento non risolvono il problema".

"Lo diciamo da tempo: servono interventi strutturali", ribadisce l'assessore, "mi riferisco, soprattutto a provvedimenti per finanziare il trasporto pubblico locale e favorirne l'uso e per incentivare il cambio dei mezzi attraverso contributi che portino a usare sempre più il metano e l’elettrico”.

Tag

Diesel  · Milano  · Misure anti smog  · Polveri Sottili  · 

Ti potrebbe interessare

· di Sergio Benvenuti

Dal 25 febbraio la giunta del capoluogo lombardo estende i contributi per cambiare la vecchia auto anche ai privati con reddito Isee fino a 20 mila euro annui

· di Marina Fanara

La ztl più grande d'Italia coprirà i due terzi della città: stop ai diesel fino a Euro 3. Previsti contributi alle famiglie meno abbienti per sostituire la vecchia auto

· di Marina Fanara

La congestion charge sarà estesa fino ai confini della città e sorvegliata da 185 telecamere. Da gennaio, stop ai diesel Euro 3, poi toccherà agli Euro 4

· di Marina Fanara

Dal 21 gennaio 2019 entrerà in vigore la nuova Low Emission Zone: stop ai veicoli a gasolio fino a Euro 4 in tutta la città e, dal 2025, vietati anche gli Euro 5