Ultimo aggiornamento  15 dicembre 2018 10:19

Italiano Wrc, il campione è Albertini.

Chiara Iacobini ·

Sulle strade del 37° Rally Trofeo ACI Como, ultimo round stagionale del Campionato italiano Wrc, a far parlare di sé è stato ancora una volta l'equipaggio bresciano formato da Stefano Albertini e Danilo Fappani su Ford Fiesta Wrc - Tamauto. Chiudendo la gara lariana al terzo posto, i due si sono aggiudicati per il secondo anno consecutivo il Campionato Italiano Wrc, grazie a tre vittorie su sei gare. In classifica generale Albertini ha ottenuto 72 punti, Fontana 68,5 e Sossella 50.

La corsa comasca ha visto al traguardo una doppietta Hyundai con al primo ed al secondo posto le i20 Wrc di Corrado Fontana in coppia con Nicola Arena e di Kevin Gilardoni, navigato da Corrado Bonato.

Gara dominata

Al via dell'ultimo appuntamento stagionale erano ben tre gli equipaggi ancora in grado di vincere il titolo tricolore. La vittoria di Corrado Fontana non è stata praticamente mai in dubbio. Il pilota di Como ha preso il comando dalla prima prova mantenendolo fino al traguardo, vincendo sei delle prove in programma, conquistando per la settima volta la vittoria sulle strade di casa, successo che gli mancava dal 2013.

Alle sue spalle, un altro pilota locale outsider della serie, Kevin Gilardoni, che ha fatto grandi cose soprattutto nella prova più lunga del rally, quella della “Val Cavargna” di quasi 30 chilometri, la speciale più lunga della serie. In questa gara era particolarmente atteso anche Manuel Sossella, in coppia con Gabriele Falzone su una Ford Fiesta della P.A. Racing, alla vigilia il maggior avversario di Albertini nella rincorsa al titolo. La gara del vicentino è stata difficile fin dall’inizio, con una fascetta del turbo allentata che ha tolto potenza al suo propulsore e si è conclusa nel modo peggiore con un’uscita di strada

Tra le partecipazioni, da citare quella del romano Max Rendina tornato a correre dopo quasi due anni di fermo sulla Skoda Fabia R5 di Motorsport Italia. Il pilota romano - proprio nella fase finale del rally - è stato protagonista sfortunato di un cappottamento senza danni per l’equipaggio ma con conseguente ritiro dalla gara.

I monomarca

Nel Clio R3 Open firmato da Renault grande vittoria - che è valsa anche il trofeo - per Federico Bottoni, su Clio R3C, davanti a Luca Ghegin. Tra le piccole Swift R1 il successo a Como è stato ottenuto da Stefano Martinelli, mentre il il titolo della 11esima edizione della Suzuki Rally Cup è andato a Corrado Peloso davanti a Roberto Pellè.

Ti potrebbe interessare

· di Marco Perugini

Ultima gara in Australia decisiva: il francese su Ford Fiesta si aggiudica il sesto titolo iridato, mentre ai giapponesi va il trofeo Costruttori

· di Chiara Iacobini

Il 19 e 20 ottobre si corre il 37° Trofeo ACI, ultimo atto del campionato nazionale 2018. Lotta ancora aperta per il titolo tra le Ford di Albertini e Sossella e la Hyundai di...