Ultimo aggiornamento  14 dicembre 2019 19:00

Ford protagonista al Sema con Mustang.

Luca Gaietta ·

Ford porterà al Sema di Las Vegas (30 ottobre-2 novembre) 5 special su base Mustang realizzate in collaborazione con i preparatori Galpin Auto Sports, CGS Motorsports, CJ Pony Parts, TJIN Edition e Bojix Design.

Mustang CGS Motorsport

La special di CGS Motorsport nasce dalla Mustang GT V8 5.0. Si tratta di una vettura che esalta le qualità stradali della sportiva americana, distinta dalla carrozzeria wide-body TS Design con kit di illuminazione Led Diode Dynamics e Led fissi nel sottoscocca. Gli interni sono caratterizzati da rivestimenti in pelle Nappa Alea Leather, mentre la parte meccanica prevede un assetto Ford Performance e freni Brembo con dischi anteriori da 410 mm e pinze e a sei pistoncini. Diversi rispetto al modello di derivazione anche i cerchi in lega Savini da 22 pollici vestiti da pneumatici Pirelli 255/30 e 335/35.

Mustang CJ Pony Parts

CJ Pony Parts ha sfruttato la Mustang GT 5.0 V8 per realizzare una special a tutto drift. Subito riconoscibile per la carrozzeria personalizzata, utilizzando un kit estetico wide-body Anderson Composites, ha un abitacolo ridotto all’essenziale con roll-bar e sedili Recaro. Per consentire un pieno controllo al pilota nelle manovre acrobatiche la vettura è inoltre equipaggiata con un freno a mano idraulico Sikky Manufacturing, sospensioni posteriori Upr e cerchi di lega Hre con pneumatici Michelin Pilot Sport.

 

Mustang TJIN Edition

La Mustang della TJIN Edition propone per la personalizzazione della carrozzeria un kit Rtr e una esclusiva tinta Electric Purple. All’interno sfoggia sedili Recaro in pelle Katzkin e un impianto audio Kicker appositamente progettato dalla LT Motorwerk. Mentre sotto al cofano nasconde il motore EcoBoost 2.3 Turbo, con scarico Ford Performance, turbina BorgWarner e modifiche all’aspirazione e intercooler. L’assetto prevede sospensioni regolabili ad aria Air Lift 3H e cerchi in lega monodado da 20 pollici Forgeline con pneumatici 275/30 e 335/25.

Mustang Bojix Design

La Mustang GT V8 5.0 rivista e corretta da Bojix Design è una vettura dal forte impatto stilistico. Paraurti specifici Air Design e componenti aerodinamici APR Carbon si uniscono sulla carrozzeria alla speciale verniciatura bicolore Ppg. Mentre l’abitacolo, a soli due posti, impiega sedili Recaro e propone un impianto audio Kicker con dieci diffusori. La meccanica prevede invece lo scarico Borla e l'assetto Ford Performance con cerchi in lega Savini da 20 pollici.

Mustang Galpin Auto Sports

Dalla Mustang GT V8 5.0 deriva la vettura di Galpin Auto Sports destinata agli amanti dei track day. Si distingue per la colorazione bicolore con base grigia e grafiche personalizzate e impiega un kit meccanico che prevede il compressore volumetrico Roush/Ford Performance e diversi accessori: come lo scarico sportivo e la leva del cambio short-shifter. Monta inoltre un impianto freni ereditato dalla Shelby GT350R nascosto dietro cerchi 1221 Apex da 20 pollici con pneumatici 305/35 20”.

Tag

Ford  · Sema  · Tuning  · 

Ti potrebbe interessare

· di Edoardo Nastri

All'edizione 2019 dello Specialty Equipment Market Association Show di Las Vegas si trovano le vetture più estreme in circolazione. Ibride ed elettriche comprese

· di Redazione

Gli americani anticipano in un teaser il Mach 1, suv a batterie che strizza l'occhio (e qualcosa di più) alla muscle car. Autonomia di circa 480 chilometri

· di Samuele Maria Tremigliozzi

La muscle car conquista un nuovo traguardo a 54 anni dalla sua nascita: il Flat Rock Assembly Plant del Michigan sforna l'esemplare numero 10 milioni

· di Paolo Odinzov

La celebre Ford utilizzata sul set da Steve McQueen lascerà per la prima volta gli Stati Uniti per farsi ammirare dal pubblico della gara inglese