Ultimo aggiornamento  06 dicembre 2019 04:38

Audi paga 800 milioni di multa.

Redazione ·

Audi ha fatto sapere in una nota che pagherà la multa da 800 milioni di euro decisa dalla procura di Monaco per la violazione delle norme sulle emissioni di alcuni motori diesel utilizzati dal marchio su alcuni modelli. In particolare si tratta di motori V6 e V8 turbodiesel.

"Audi ha accettato la multa", si legge nella comunicazione del gruppo Volkswagen di cui Audi fa parte, aggiungendo che non farà ricorso e che il pagamento avrà un impatto negativo sul risultato 2018 del gruppo.

Niente ricorso

Lo scandalo del dieselgate è iniziato nel settembre del 2015 negli Stati Uniti, quando il gruppo Volkswagen è stato costretto ad ammettere di aver violato la legge, falsificando i test sulle emissioni di alcuni motori diesel. In base a questa prima ammissione, il gruppo tedesco fu costretto a richiamare 11 milioni di propri veicoli nel mondo.

Tag

Audi  · Dieselgate  · 

Ti potrebbe interessare

· di Luca Gaietta

La supercar tedesca è stata aggiornata con un restyling. Guadagna prestazioni e una linea più dinamica. Motore fino a 620 cavalli, 331 chilometri orari di velocità massima

· di Redazione

Entro due anni i primi frutti del nuovo piano di ristrutturazione, assicura l'amministratore delegato del gruppo Matthias Mueller