Ultimo aggiornamento  11 agosto 2020 09:18

Mondiale MotoE, si parla italiano.

Antonio Vitillo ·

Un team totalmente italiano prenderà parte al neo Campionato Mondiale MotoE. È il Trentino Gresini MotoE, frutto dell'accordo fra la Provincia Autonoma di Trento, nella persona del presidente Ugo Rossi, e il gruppo romagnolo impegnato in MotoGP.

La prima stagione iridata per moto a propulsione elettrica si disputerà su sei gare. Si aprirà il 5 maggio a Jerez, in Spagna e una doppia partenza sarà data a Misano Adriatico, appuntamento italiano del 15 settembre, che chiuderà la competizione.

Pilota ventunenne

“Siamo il primo team MotoE a presentarsi”, ha detto il team manager Fausto Gresini. “Sono orgoglioso di farne parte e di esserci nel cosiddetto anno zero. Quello dell’ecologia è un aspetto caro a tutti noi”. A rendere ancora più tricolore questa squadra è l'annuncio del primo pilota, il ventunenne Matteo Ferrari. Il cesenate è reduce da una stagione positiva nella categoria Superbike del Campionato Italiano Velocità: come molti dei piloti nazionali emergenti si è formato nel progetto Hirp (Honda Italia Racing Project), arrivando a diventare Campione Europeo Moto3 nel 2012, categoria in cui ha gareggiato anche nel Motomondiale. “Sono motivatissimo, anche perché sarò tra i partecipanti più giovani. La moto è ancora tutta da scoprire, non vedo l’ora di iniziare a svilupparla già da novembre nei primi test di Jerez de la Frontera”.

La moto del Team Trentino Gresini MotoE ha la grafica disegnata da Aldo Drudi, l’autore dei caschi di Valentino Rossi. Il modello “racing” di base - sviluppato dalla modenese Energica - sarà uguale per tutti i partecipanti.

Ti potrebbe interessare

· di Linda Capecci

Dopo i problemi di Jerez, finalmente debutta al Sachsenring la Fim Enel Motor E World Cup: due ruote elettriche uguali per tutti in pista a partire dalle 10.00 del 7 luglio

· di Marco Perugini

Moto e attrezzature del Mondiale full-electric per le due ruote, il cui debutto era previsto a maggio, distrutte in un incendio a Jerez. La competizione è rinviata

· di Antonio Vitillo

Al via il week end che riunisce sul lago di Como gli entusiasti del marchio italiano a due ruote. Test ride, due anteprime e molto altro