Ultimo aggiornamento  19 aprile 2019 22:20

Psa (e Audi) con Huawei, 007 francesi contro.

Edoardo Nastri ·

Secondo il quotidiano francese l’Express, i servizi segreti d’oltralpe sarebbero preoccupati per la presenza a bordo delle auto del gruppo francese della piattaforma IoT OceanConnect CVMP (Connected Vehicle Modular Platform). Il sistema è stato sviluppato dal colosso cinese Huawei. Gli 007 credono che possa esserci il rischio che vengano registrate o ascoltate le conversazioni dei funzionari dello Stato durante gli spostamenti in auto e che i percorsi vengano mappati. Da tutto ciò non sarebbe escluso neanche il presidente della Repubblica Emmanuel Macron, che ha in dotazione la DS 7 Crossback Presidential. 

Come Trump 

Il Segretariato generale della difesa e della sicurezza nazionale francese, l’Sgdsn, sostiene che “le tecnologie utilizzate per i sistemi d’infotainment delle vetture del gruppo Psa, che utilizzano la Connected Vehicle Modular Platform, siano in grado agevolmente di intercettare le conversazioni o tracciare gli spostamenti”. Immediata la risposta di Psa al settimanale francese, che ha affermato che tutti i dati sono crittografati e protetti e che il colosso cinese non ha accesso alla crittografia.

Non sono solo i francesi ad aver paura di essere spiati. Ad agosto Donald Trump, con il Defense Authorization Act, ha proibito agli apparati governativi degli stati americani di acquistare software dedicati alle telecomunicazioni sia da Huawei sia da ZTE, un’altra azienda cinese.

Self driving con i tedeschi

Al pari di Psa, nemmeno i tedeschi di Audi temono i cinesi. La casa dei quattro anelli ha appena annunciato uno dei temi della collaborazione con Huawei: lo sviluppo di veicoli connessi ad intelligenza artificiale. La tecnologia verrà installata sulla Q7, che verrà utilizzata come veicolo dimostrativo, ed è stata progettata specificamente per far muovere autonomamente la vettura negli ambienti urbani.

Il progetto fa seguito all’accordo tra la casa di Ingolstadt e il colosso cinese firmato a luglio per unire le forze e sviluppare veicoli connessi e intelligenti. Secondo William Xu, a capo del marketing di Huawei, “le tecnologie necessarie per la guida autonoma arriveranno molto presto”. 

Tag

Audi  · Huawei  · PSA  · 

Ti potrebbe interessare

· di Paolo Odinzov

Il gruppo francese ha equipaggiato la Ds 7 Crossback con una innovativa piattaforma digitale di connettività sviluppata dal colosso cinese dell'elettronica

· di Redazione

Partnership tra il gruppo francese e il colosso cinese delle telecomunicazioni. Creata una piattaforma comune che garantisce aggiornamenti puntuali e sicuri