Ultimo aggiornamento  23 ottobre 2018 19:51

Indian, due novità nel 2019.

Antonio Vitillo ·

La nuova Ftr 1200 (anche nella versione S) porta su strada le due diverse anime del marchio Indian. Quella che si ispira alle gare americane di flat track, dove dal 2016 è la Ftr750 a dominare le scene, l’altra che trae ispirazione dal mondo delle custom.

Tecnicamente tradizionali 

Il motore bicilindrico a “V” raffreddato a liquido deriva da un modello Scout, rivisitato in molti aspetti legati all’erogazione della potenza, oltre che alleggerito. I 1.203 centimetri cubici sono in grado di esprimere 120 cavalli a 8.250 giri al minuto, la coppia dichiarata è pari a 115 newtonmetri, a 6.000 giri.

Il telaio delle Ftr 1200 e Ftr 1200 S è a traliccio, le ruote, come da migliore tradizione “flat”, hanno diametro 19 pollici anteriore e 18 posteriore. La forcella è a steli rovesciati, i freni Brembo adottano pinze a montaggio radiale. In entrambe le versioni, le sospensioni sono a marchio Sachs, nella “S” sono regolabili. Per abbassare il baricentro, e migliorare la maneggevolezza delle Ftr 1200, si è pensato di collocare il serbatoio sotto la sella con una capacità di 13 litri.

Dotazione premium

Fra le funzionalità premium vi sono l’illuminazione completamente a Led, un inconfondibile nuovo faro, la porta Usb a ricarica rapida ed il cruise control. La versione “S“ ha in più la strumentazione tipo touch screen Lcd con schermo personalizzabile da 4,3 pollici e compatibilità Bluetooth.

Oltre all’Abs Bosch Cornering e al sistema di controllo delle impennate. Entrambe hanno tre diverse modalità, la Sport, la Standard e la Pioggia, rispettivamente tarate per controllare la trazione in ciascuna condizione di guida. Le Indian Ftr 1200 e Ftr 1200 S saranno disponibili nel 2019. I prezzi non sono ancora stati comunicati.

Tag

Custom  · Ftr 1200  · Indian  · USA  · 

Ti potrebbe interessare

· di Antonio Vitillo

La due ruote più americana della storia si rifà il trucco con una personalizzazione in stile dopoguerra alla portata di tutti. In Italia entro fine anno