Ultimo aggiornamento  18 dicembre 2018 15:42

Smart EQ, mettiamola alla prova.

Andrea Cauli ·

Abbiamo preso parte alla ‘smart green power run’, una sfida di regolarità ungo le strade della Toscana, a bordo della smart EQ. Con l'occasione abbiamo anche visitato alcuni dei principali impianti di Enel Green Power, società del gruppo elettrico che si occupa di produzione di energia da fonti rinnovabili.

Le tappe della gara

Ideale per una mobilità a zero emissioni in città, la smart EQ fortwo si è comportata molto bene anche lungo le tre tappe del percorso di gara che hanno toccato la Centrale Geotermica di Larderello (con 120 milioni di watt di potenza installata è l’impianto più grande d’Europa e uno dei primi al mondo) e la Centrale Idroelettrica di Piano della Rocca

Il nostro equipaggio è stato tra i migliori, arrivando a fine competizione con un solo chilometro di autonomia rimasta in meno rispetto ai vincitori e classificandosi quindi al secondo posto assoluto, 

Si ricarica in 60 minuti

La smart EQ fortwo mantiene le caratteristiche della sorella alimentata con motore endotermico, ma, grazie al nuovo caricatore di bordo da 22 chilowatt "fa il pieno" in meno di un’ora. La coppia è di 160 nanometri e 60 chilowatt (82 cavalli) di potenza, la batteria agli ioni di litio da 17,6 chilowattora, collocata sotto il pianale della vettura, è composta da 96 celle piatte, garantita per otto anni o 100mila chilometri. A ricarica completa l'autonomia dichiarata è di  circa 160 chilometri.

L'Eco ti aiuta

La modalità di marcia Eco limita la velocità di punta e adatta l’erogazione della potenza. In fase di rilascio o in frenata l'energia cinetica della vettura viene convertita in elettricità. La rigenerazione, attiva nel programma di marcia di base, è basata su un sistema radar e agisce in modo previdente: un sensore monitora il traffico e seleziona il livello di recupero più adatto al momento.

Con l'app «smart EQ control» è possibile consultare diverse informazioni sulla vettura, ma anche azionare da remoto la preclimatizzazione o la ricarica intelligente. Da gennaio ad agosto 2018 sono state 830 le smart a zero emissioni vendute in Italia (pari al 27% del  mercato elettrico). Prezzi da 24.100 euro, compresa l’installazione di una Wallbox a casa o in ufficio, entro 15 giorni dal sopralluogo, a cura dei tecnici Enel X.

Tag

Auto Elettrica  · Enel X  · Gara  · Smart EQ  · 

Ti potrebbe interessare

· di Patrizia Licata

Secondo uno studio di Abi Research le città intelligenti favoriranno la diffusione della mobilità a batteria. Grazie, in particolare, ai servizi in condivisione

· di Sergio Benvenuti

Il costruttore tedesco, grazie a una partnership con Beijing Electric Vehicle, intende produrre le piccole cittadine a batteria direttamente nel paese asiatico