Ultimo aggiornamento  14 novembre 2019 14:47

#MondialParis: 3008 e 508, le Peugeot ibride.

Giovanni Barbero ·

PARIGI - Peugeot ha svelato la sua gamma di motorizzazioni ibride ricaricabili che andranno a equipaggiare la suv 3008 e la 508 berlina e station wagon a partire dall’autunno del 2019. Sarà possibile scegliere tra due trazioni: Hybrid a due ruote motrici e Hybrid4 a quattro ruote motrici. Sotto il cofano ci sarà il 1.6 PureTech a benzina coadiuvato da uno o due motori elettrici. Il cambio è l’automatico e-EAT8 a otto rapporti tarato in maniera specifica per le plug-in.

Le ruote posteriori della 3008 Hybrid4 sono mosse da un motore elettrico da 110 cavalli, portando la potenza complessiva della vettura a 300 cavalli. La potenza combinata della 508 a trazione anteriore è invece di 225 cavalli. Su entrambi i modelli la batteria agli ioni di Litio è posizionata sotto ai sedili posteriori. Le vetture possono percorrere, secondo le misurazioni derivate dal nuovo ciclo di omologazione Wltp, circa 50 chilometri in modalità completamente elettrica, che in Peugeot si chiama Zev. La velocità massima raggiungibile con il solo utilizzo delle batterie è di 135 chilometri orari.

Futuro a batterie

Le nuove motorizzazioni rientrano nel programma di elettrificazione del gruppo Psa che prevede che ogni modello dei marchi del gruppo sarà disponibile in versione elettrica o ibrida dal 2019. Entro il 2021 verranno lanciati 8 veicoli ibridi plug-in e 7 elettrici.

Tag

Auto Elettrica  · Peugeot  · PSA  · 

Ti potrebbe interessare

· di Samuele Maria Tremigliozzi

La nuova generazione della familiare francese ha stile ricercato, attenzione al dettaglio e tanta tecnologia. Proverà a dire la sua in un segmento dominato dai suv

· di Redazione

Il ceo Tavares annuncia che il gruppo francese realizzerà per quella data versioni a batteria di tutti i modelli della sua gamma. E conferma il ritorno in America