Ultimo aggiornamento  26 aprile 2019 16:50

#MondialParis: Mercedes, arriva la Classe A 35 Amg.

Samuele Maria Tremigliozzi ·

Mercedes svela la sua ultima creazione: la A35 Amg, versione sportiva della compatta Classe A. E non sarà neppure la più estrema visto che verrà affiancata dalla seconda generazione della 45 Amg. La commercializzazione è prevista per il 2019. Audi S3 e Bmw Serie 1 M40i - le principali concorrenti - sono avvisate. 

Look da vera sportiva

La nuova Classe A35 Amg sembra fatta su misura per la pista: assetto ribassato, dettagli e appendici frontali in nero lucido, due grandi terminali di scarico laterali e uno spoiler che la rende decisamente aggressiva.

Sotto al cofano, un 2 litri benzina turbo capace di erogare 306 cavalli e 400 newtonmetri di coppia massima, disponibili intorno ai 3.500 giri. La trasmissione impiega un cambio a doppia frizione Dct a 7 marce, dotato di paddle al volante e della modalità "race", che riduce lo slittamento delle ruote nelle brusche accelerazioni da fermo. La tecnologia 4matic permette il passaggio da una trazione anteriore a una integrale, che si attiva automaticamente in caso di scarsa aderenza (non oltre il rapporto 50/50). Il tutto permette un'accelerazione da 0 a 100 chilometri orari in 4,7 secondi e una velocità di punta limitata elettronicamente a 250 chilometri orari. 

Tecnologia da ammiraglia

La versione 35 Amg è a tutti gli effetti un'estensione della gamma Classe A, per questo mantiene tutti gli accorgimenti tecnologici disponibili sulla declinazioni meno potenti. Il recente sistema Mbux domina la plancia. Gli ingegneri Mercedes hanno promesso ulteriori funzionalità per l'infotelematica, ideali per assistere il conducente durante eventuali sessioni in pista

Tag

AMG  · Mbux  · Mercedes Classe A  · 

Ti potrebbe interessare

· di Francesco Paternò

La quarta generazione della berlina tedesca fa tendenza con l’uso di intelligenza artificiale. Come la prima, con cui è entrata nel mondo delle piccole