Ultimo aggiornamento  24 agosto 2019 08:37

Ultraviolette, moto elettrica dall'India.

Antonio Vitillo ·

La Ultraviolette Automotive è una start-up indiana che ha sede nella metropoli di Bangalore. Fondata nel 2016, intende creare soluzioni di mobilità ad alta efficienza energetica e dal design moderno. Ne è un esempio questa prima moto elettrica, la cui produzione potrebbe essere avviata entro il 2019, mentre sarebbero già pronti altri prototipi elettrificati.

750mila euro 

Il dinamismo progettuale del giovanissimo team di Bangalore ha destato l'attenzione commerciale di altre realtà industriali locali. Così la Tvs Motor Company - terza forza produttiva di motociclette di piccola cilindrata, scooter, ciclomotori e tre ruote da trasporto passeggeri in India - anticipando tutti, si è assicurata la presenza nel progetto, acquisendo una partecipazione del 14,78% delle quote societarie. La Ultraviolette ha dichiarato di poter contare per ora su oltre 750mila euro di investimenti per avviare la produzione della moto.

Alte prestazioni

Non si conoscono per ora dettagli tecnici della due ruote mentre l’aspetto estetico dovrebbe rimanere quello delle prime immagini filtrate sul web: le prestazioni potrebbero essere simili a quelle di una moto convenzionale di 250 centimetri cubici.

Narayan Subramaniam, fondatore e ceo di Ultraviolette Automotive, ha dichiarato: " Stiamo costruendo una moto elettrica ad alte prestazioni, in grado di riunire il meglio della tecnologia e del design, per farne il più interessante veicolo elettrico a due ruote indiano. La motocicletta sarà equipaggiata anche da funzioni intelligenti, come diagnostica di bordo, manutenzione preventiva, possibilità di upgrade e personalizzazione di funzionamento del motore”.

Tag

India  · Tvs Motor Company  · Ultraviolette  · 

Ti potrebbe interessare

· di Antonio Vitillo

Il costruttore di New Delhi propone una piccola moto con 156 chilometri di autonomia dichiarata. Si ricarica anche a casa, si controlla con la voce

· di Antonio Vitillo

Dalla Germania arriva un concept di una due ruote elettrica per mostrare le potenzialità della tecnologia, in vista di un futuro a portata di mano

· di Antonio Vitillo

Su ogni modello Red Vxl venduto nel paese asiatico, la Piaggio dona 50 dollari all'organizzazione Global Fund come contributo per la lotta all'Aids