Ultimo aggiornamento  18 ottobre 2019 21:35

Waymo nel 2030 leader dei robotaxi.

Edoardo Nastri ·

2.8 miliardi di dollari entro il 2030. Questi i ricavi globali che deriveranno dal mercato dell’auto autonoma secondo la banca d’investimenti svizzera Ubs. L’istituto di credito ha anche previsto che Waymo deterrà come leader fino al 60% della quota del mercato globale dei taxi autonomi entro il 2030, il che potrebbe costringere molte case automobilistiche di tutto il mondo ad acquistare la sua tecnologia.

26 milioni di taxi autonomi

Il rapporto della banca d’investimenti prevede un calo delle vendite di auto private del 5% in poco più di dieci anni e considera che i taxi senza conducente arriveranno a una quota di mercato pari al 12%, creando quindi un vero e proprio segmento di mobilità autonoma on demand.

26 milioni di taxi robot circoleranno per le nostre strade e il picco della domanda avverrà intorno al 2026, una data che può variare a seconda dell’adeguamento di normative e infrastrutture nei vari paesi del mondo. La richiesta ovviamente si svilupperà in modalità differenti a seconda delle zone territoriali del pianeta.

Cinque anni di vantaggio

Google ha iniziato più di cinque anni fa le sperimentazioni sulla guida autonoma. Secondo Ubs si trova quindi in testa in questo momento rispetto ad altri competitors. Waymo ha svolto test per oltre 5 milioni di chilometri sulle strade della California, oltre ad aver percorso altri 8 miliardi di chilometri su strade virtuali grazie all’utilizzo di simulatori, superando di gran lunga i rivali.

La concezione alla base del progetto Waymo è completamente diversa dalle altre. Il colosso californiano infatti non sta progettando la propria vettura, ma sta installando il proprio sistema su auto già esistenti. Jaguar ha accettato di vendere 20.000 auto elettriche a Waymo, che attualmente sta utilizzando le Chrysler Pacifica.

Tag

Auto autonoma  · Google car  · Waymo  · 

Ti potrebbe interessare

· di Gloria Smith

Il presidente John Elkann conferma i piani già annunciati da Sergio Marchionne: avanti con la partnership con Waymo (Google) ed elettrificazione della piccola di Casa Fiat

· di Patrizia Licata

Secondo Ubs, la società di Google controllerà il 60% del mercato dell'auto autonoma vendendo soprattutto "esperienze". Per i costruttori sarà prendere o lasciare

· di Patrizia Licata

La società di Google si accorda con lo Stato americano per testare con minivan senza conducente su strade pubbliche. I residenti possono prenotarsi con una app