Ultimo aggiornamento  23 ottobre 2018 20:53

Ferrari, GTO da record.

Luca Gaietta ·

Una Ferrari 250 GTO del 1962 è stata battuta all’asta per la cifra di 48,4 milioni di dollari da RM Sotheby's, a Monterey in California. La Rossa ha stabilito così un nuovo record di prezzo mai raggiunto da un’auto messa all’incanto, superando perfino il primato stabilito nel 2014 da un’altra 250 GTO quotata 38,1 milioni.

Modificata da Scaglietti

Terzo esemplare delle trentasei 250 GTO costruite in tutto, la nuova Ferrari da record fa parte del quartetto di GTO modificate nel 1964 da Scaglietti per aumentarne l’aerodinamica della carrozzeria originale disegnata da Pininfarina. Acquistata dalla Casa di Maranello dall’industriale tessile e pilota Edoardo Lualdi-Gabardi, che la impiegò con successo in diverse competizioni in pista e di velocità in salita, tra cui il Campionato Italiano Velocità Montagna del 1962, ha avuto tra i diversi proprietari anche l’imprenditore Gianni Bulgari e l’ex patron del Napoli Corrado Ferlaino.

Tag

250 GTO  · Ferrari  · 

Ti potrebbe interessare