Ultimo aggiornamento  19 dicembre 2018 10:07

Mytaxi, una applicazione di fiducia.

Luca Gaietta ·

Mytaxi, l'app dedicata al servizio a chiamata del gruppo Daimler nei primi 6 mesi dell’anno ha registrato una crescita con un aumento del fatturato di circa il 170% generato dai viaggi fatti da clienti al di fuori del Paese di origine. "Mytaxi propone il suo servizio in 9 mercati europei chiave e serve oltre 100 città è nessun'altra app simile offre al momento una copertura così completa in Europa”, ha detto il direttore operativo Andy Batty.

660 nuovi tassisti

Nella prima metà dell'anno le mete mytaxi preferite dagli italiani all’estero sono state Barcellona, Dublino e Madrid, mentre i clienti stranieri che hanno più utilizzato il servizio in Italia provengono da Inghilterra e Germania. Nell’arco dei primi sei mesi del 2018 si sono uniti al servizio in Italia 660 i nuovi tassisti, per una flotta totale di 3.500 driver, generando una forte crescita nel nostro Paese sia per quanto riguarda le corse portate a termine (+73%) sia il numero di clienti (+47%).

Espansione all'estero

A Roma come in altre capitali europee tra cui Stoccolma, Vienna, Lisbona e Barcellona, il 50% dei passeggeri è straniero e l'impronta internazionale sembra essere decisiva per la crescita del servizio che solo nel 2018 è stato lanciato in sette nuove città, Nottingham, Brighton, Manchester, Edimburgo, Katowice, Poznan e Porto, cui se ne aggiungeranno altre nelle prossime settimane.

Tag

Daimler  · mytaxi  · 

Ti potrebbe interessare

· di Marina Fanara

Una ricerca in collaborazione con la Bocconi evidenzia i vantaggi della chiamata online: minori tempi d'attesa, più corse per i conducenti e servizio più affidabile

· di Redazione

La piattaforma per prenotare e pagare una corsa taxi attraverso una semplice app festeggia il successo a Roma e Milano. Ora 150 auto hanno anche il seggiolino

· di Redazione

Le due applicazioni per la prenotazione di taxi s’alleano in Europa. Sfida a Uber, con 100.000 tassisti in più di 50 città di nove paesi