Ultimo aggiornamento  23 aprile 2019 06:23

Fusione o alleanza per Ducati.

Lina Russo ·

Per Herbert Diess, ceo del gruppo Volkswagen, il marchio Ducati potrebbe avere un futuro diverso fondendosi con un marchio rivale o entrando in una alleanza non meglio definita, ha scritto il quotidiano economico tedesco Handelsblatt.

"Posso immaginare - sono le parole di Diess riportate da Handelsblatt - una fusione o una alleanza con altri marchi. Non è sufficiente stare dentro il gruppo Volkswagen per una icona di business come Ducati".

L'idea di vendere il marchio motociclistico italiano, comprato nel 2012, non è nuova a Wolfsburg, soprattutto dopo la crisi del dieselgate iniziata nel settembre del 2015 che ha spostato forzatamente altrove spese e investimenti. Ducati ha un valore stimato sul mercato di circa 1,5 miliardi di euro. Ci sarebbero state forti discussioni interne al board Volkswagen sull'opportunità o meno di vendere mentre i sindacati tedeschi si sarebbero opposti. E ora è arrivata la nuova apertura di Diess.

Tag

Ducati  · Volkswagen  ·