Ultimo aggiornamento  15 ottobre 2018 23:58

Milano, niente ferie per Area C.

Marina Fanara ·

A Milano non sta piovendo abbastanza, il caldo non dà tregua e neppure lo smog. Tanto che il Comune ha deciso di non sospendere Area C neanche ad agosto quando, negli anni passati, il calo del traffico in città aveva giustificato la chiusura delle telecamere ai varchi e il via libera alla circolazione di tutti i veicoli.

Nessuno stop ad agosto

Quest'anno, quindi, i divieti resteranno in vigore, per l'intero mese, con i medesimi orari: tutti i giorni feriali dalle 7,30 alle 19,30, eccetto il giovedì quando i varchi vengono disattivati alle 18. Lo scorso anno, Area C era stata spenta dall'14 al 20 agosto e, nel 2016, dall'8 al 19.

Ricordiamo che il transito è vietato per tutti i veicoli a benzina Euro 0 e per i diesel fino a Euro 3 compreso, mentre anche i mezzi a Gpl e metano devono pagare il ticket d'ingresso (ne erano esentati fino al febbraio 2017).

Da gennaio, arriva Area B

Da gennaio prossimo, inoltre, entrerà in vigore la nuova Area B che, praticamente, coprirà quasi tutto il territorio milanese: stop ai benzina Euro 0 e ai veicoli diesel fino a Euro 3, tutti i giorni feriali dalle ore 7,30 alle 19,30. Da ottobre 2019, il divieto sarà esteso anche ai veicoli a gasolio Euro 4.

Tag

Area B  · Area C  · Inquinamento  · Milano  · 

Ti potrebbe interessare

· di Marina Fanara

La congestion charge sarà estesa fino ai confini della città e sorvegliata da 185 telecamere. Da gennaio, stop ai diesel Euro 3, poi toccherà agli Euro 4