Ultimo aggiornamento  23 agosto 2019 13:17

Vacanze 2018: adotta una corsia di destra.

Elisa Malomo ·

“Adotta anche tu una corsia di destra in autostrada. Utilizzala più spesso e contribuirai a migliorare la sicurezza autostradale”. In vista dell’esodo estivo Autostrade per l’Italia sceglie uno slogan ironico per invitare gli automobilisti ad occupare la corsia di destra al fine di agevolare le percorribilità stradale. 

La campagna social ha già raccolto molte adesioni e soprattutto condivisioni, la sensibilizzazione verso comportamenti che abbiano anche lo scopo di migliorare le condizioni di sicurezza è particolarmente importante considerando gli alti volumi di traffico che in particolare nel mese di agosto si rilevano verso e da le zone di villeggiatura. 

Fare chiarezza

La campagna ha anche lo scopo di spazzare via i dubbi circa il comportamento da tenere quando si guida in autostrada.  L’articolo 143 del Codice della Strada stabilisce che su una strada a due o più corsie si debba percorrere la quella libera più a destra e lasciare la sinistra esclusivamente per le operazioni di sorpasso, pena il pagamento di una multa.

Ma nel caso in cui la corsia di sinistra sia occupata da un veicolo più lento, la manovra di superamento è passibile di sanzione? È proprio su questo punto che Autostrade per l’Italia fa chiarezza. La Cassazione infatti vieta il sorpasso a destra e nel dettaglio sanziona il guidatore che procede con un andamento a zig zag mentre stabilisce che il superamento di un veicolo più lento che non abbia manifestato l’intenzione di tornare sulla destra non è passibile di sanzione. 

Tag

Autostrada  · Esodo  · Italia  · 

Ti potrebbe interessare

· di Marina Fanara

Solo 2 bollini neri in calendario: sabato 3 e 11 agosto. Lo prevede Viabilità Italia che ha preparato misure straordinarie per gli italiani sulle strade delle vacanze