Ultimo aggiornamento  15 dicembre 2018 08:24

Car sharing elettrico, boom in Polonia (VIDEO).

Sergio Benvenuti ·

A Breslavia - città sul fiume Oder nella Polonia Occidentale con circa 700 mila di abitanti - un nuovo programma di car sharing elettrico, chiamato Vozilla, ha superato 30.000 utenti dopo solo un anno di servizio. La flotta è composta da 180 Nissan Leaf e 20 furgoni elettrici e-NV200. Difficile trovare un successo simile in altre parti del mondo.

Come funziona

Il servizio è disponibile un'applicazione per iOS e Android da cui si può prenotare l’auto più vicina e iniziare il noleggio inserendo un codice numerico per sbloccarla. L'azienda che gestisce il programma assicura la carica continua delle auto ogni notte per venire incontro ai clienti che non dovranno cosi preoccuparsi di fare il pieno durante il giorno.

I prezzi partono da 1 zloty (0,23 centesimi di euro) al minuto e 10 groszy (2,31 euro) ogni 60 secondi di parcheggio, e non cambia a seconda del mezzo che si usa. La società ha diffuso i dati di noleggio: in media le vetture vengono utilizzate 729 volte al giorno. Il più delle volte tra le 15 e le 18, cioè durante il picco di traffico pomeridiano, e la durata media del viaggio è di 16 minuti.

Tag

Car Sharing  · Nissan Leaf  · Polonia  · Vozilla  · 

Ti potrebbe interessare

· di Redazione

A Parigi, dopo l'addio ad Autolib', i due costruttori francesi si sfidano per offrire a cittadini e turisti il nuovo servizio di auto in condivisione