Ultimo aggiornamento  25 agosto 2019 17:28

Bmw C 400 X, equilibrio perfetto.

Antonio Vitillo ·

È una rassicurante sensazione di equilibrio, quella che si prova guidando il C 400 X, nuovo scooter di Bmw. La posizione in sella è di quelle che non stancano mai, il manubrio è alla distanza giusta e si può scegliere dove mettere i piedi, ma solo più avanti o indietro, non lateralmente. Perché nel tunnel centrale è posizionato il grosso serbatoio di 12,8 litri. Considerando il consumo dichiarato di 28,5 chilometri con un litro, il nuovo scooter Bmw vanta un’autonomia generosa, superiore ai 350 chilometri.

Stabile in curva 

Il motore monocilindrico è di 350 centimetri cubici, la potenza arriva ai 34 cavalli. Tutti ben distribuiti, fluidi nel dare accelerazione alla ruota posteriore, brillanti quando c’è da mantenere la velocità di crociera. Senza provocare fastidiose vibrazioni. Il C 400 XL ha tenuta di strada di buon livello, facile da guidare, confortevole anche per la buona protezione fornita da scudo e parabrezza.

Le ruote sono abbastanza alte, di diametro 15 pollici l’anteriore, di 14 la posteriore. Più piccola quest’ultima, per lasciare posto ad un abbondante sottosella, che è illuminato da una luce di cortesia. Spazio nel quale, grazie al volume supplementare fornito dal sistema “a soffietto” Flexcase, è possibile custodire un casco jet più uno integrale.

In vendita da settembre

È interessante la possibilità di aggiungere allo scooter di serie il sistema “Connectivity”. Il cui schermo TFT da 6,5 pollici, collegandosi allo smartphone via bluetooth, è in grado di riprodurne le principali funzioni, da quella di navigatore satellitare alla riproduzione della playlist, ovviamente consentendo di fare e ricevere chiamate. Di serie, l’impianto di illuminazione è a Led, in uno dei due vani retro scudo c’è la presa di ricarica a 12V. II nuovo Bmw C 400 X andrà nelle concessionarie a settembre, in due varianti colore, al prezzo base di 6.950 euro.  

Tag

BMW  · Moto  · 

Ti potrebbe interessare

· di Antonio Vitillo

Il costruttore tedesco presenta un'accoppiata di due ruote con stesso motore, identico telaio, differenti per potenza. Prezzi da 9.950 e 12.550 euro