Ultimo aggiornamento  23 luglio 2018 01:46

DriveNow: un car sharing per l'estate.

Matina Fanara ·

In vacanza con un'auto condivisa: DriveNow, il car sharing della BMW, presente a Milano con 500 vetture del marchio, Mini comprese, lancia una formula settimanale, dedicata proprio a chi vuole andare in ferie con l'automobile, senza prendere la propria o ricorrere a un tradizionale noleggio.

In vacanza senza pensieri

Per Andrea Leverano, managing director di DriveNow Italia, si tratta di "un esperimento per rispondere alle esigenze delle tante famiglie, coppie o gruppi di amici che hanno bisogno di un'auto per raggiungere le località di vacanza, ma non dispongono di una vettura adeguata sia per le condizioni stesse della macchina, che per dimensioni e cilindrata".

Car sharing su misura

In quest'ottica, chi ha bisogno di più posti a bordo e un bagagliaio capiente, può scegliere la monovolume della Casa, la BMW Serie 2 Active Tourer. In caso di esigenze più "contenute", invece, sono disponibili gli altri modelli Bmw o le più "estive" Mini Cabrio.

L'offerta è disponibile dal 14 luglio al prossimo 3 settembre, costa 399 euro e comprende 7 giorni di noleggio,  il carburante e 600 chilometri di percorrenza.

Tag

BMW  · Car Sharing  · DriveNow  · 

Ti potrebbe interessare

· di Francesco Giannini

A Seattle, la piattaforma di car sharing ReachNow della Casa tedesca, aggiunge per ora in via sperimentale anche il servizio di ride hailing

· di Redazione

Con le prime venti i3 range extender, a Milano l'auto condivisa della Casa tedesca diventa anche elettrica.