Ultimo aggiornamento  20 maggio 2019 06:21

Škoda Kodiaq RS, suv da record.

Paolo Odinzov ·

Nove minuti, 29 secondi e 84 centesimi: è questo il tempo da record impiegato dalla Škoda Kodiaq RS per completare un giro del Nürburgring, con al volante la pilota Sabine Schmitz. La nuova vettura della Casa ceca, prossima a debuttare al Salone di Parigi (4-14 ottobre), ha dimostrato le sue doti di guidabilità e le elevate prestazioni, confermandosi come il suv a sette posti più veloce tra le 73 curve e i numerosi saliscendi che caratterizzano i 23,8 chilometri del Nordschleife.

Un diesel biturbo da 240 cavalli

Sotto al cofano la Škoda Kodiaq RS impiega un diesel 4 cilindri biturbo 2.0 BiTDI da 240 cavalli, derivato da quello montato sulla Volkswagen Passat, associato alla trazione integrale e a un’elettronica che permette di scegliere tra diverse modalità di guida attraverso il Driving Mode Select. Rispetto alle sorelle di gamma vanta un assetto ribassato più rigido e sportivo, con delle sospensioni adattive, oltre a impianto freni potenziato. A distinguerla è anche la linea più “cattiva” ed enfatizzata nell’aerodinamica. La vettura propone poi il sistema Dynamic Sound Boost che amplifica il rombo del motore attraverso l'impianto audio.

Tag

Kodiaq RS  · Skoda  · SUV  · 

Ti potrebbe interessare

· di Luca Gaietta

Il costruttore ha anticipato i bozzetti del modello con cui completerà l'offerta di vetture a ruote alte nel più grande mercato del mondo

· di Paolo Odinzov

Il suv ad alte prestazioni della Casa ceca debutterà al Salone di Parigi, equipaggiato con un turbodiesel da 240 cavalli associato alla trazione integrale

· di Paolo Odinzov

La Casa di Mladá Boleslav conquista il quarto record di vendite consecutivo con 1,2 milioni di auto e diventa un punto di forza del gruppo Volkswagen

· di Redazione

Arriva in Italia la versione più off road del suv boemo. Due motori turbodiesel, cambio automatico o manuale. Prezzi da 37.970 euro