Ultimo aggiornamento  20 luglio 2019 11:57

Audi, arrestato il ceo Stadler.

Lina Russo ·

Terremoto in casa Audi. Il ceo Rupert Stadler è stato arrestato lunedì mattina a Monaco di Baviera, su ordine del magistrato che indaga sullo scandalo delle emissioni che coinvolge il marchio del gruppo Volkswagen. La notizia è stata confermata dal tribunale della città bavarese che ha predisposto l'atto di fermo per timore che il manager potesse distruggere alcune prove.

Perquisizioni domiciliare

La scorsa settimana l'abitazione di Stadler è stata oggetto di una perquisizione e la stessa sorte sarebbe toccata ad un altro dirigente del marchio tedesco, Bernd Martens, responsabile delle vendite di Audi e di una task force che avrebbe dovuto affrontare proprio la crisi legata allo scandalo emissioni. Nell'inchiesta in corso di svolgimento a Monaco sarebbero coinvolte - secondo fonti non confermate - almeno altre 20 persone

Tag

Audi  · Dieselgate  · Stadler  · Volkswagen  · 

Ti potrebbe interessare

· di Massimo Carati

La piccola tedesca cambia tutta e rinuncia ai motori a gasolio. Sarà solo a benzina con potenze da 95 a 200 cavalli. Arriverà in autunno con prezzi (indicativi) da poco meno di...