Ultimo aggiornamento  25 febbraio 2020 23:32

Robbie Williams, l'auto mondiale.

Colin Frisell ·

LONDRA - Giacca rossa maculata, taglio di capelli (un po' ingrigiti) alla militare, grinta anche sopra le righe (vedi il dito medio alla telecamera, un gesto che qualche benpensante ha chiamato "folle", ma è solo show business, baby): Robbie Peter Williams, 44 anni nativo di Stoke-on-Trent ha lasciato il segno da vero rocker sulla cerimonia di apertura di Russia 2018. La sua performance, condita da alcuni classici del repertorio da "Let Me Entertain You" a "Angels" cantata in duetto con la soprano russa Aida Garifullina ha entusiasmato il pubblico presente allo stadio Luzhniki di Mosca e i milioni di spettatori davanti alla tv. 

Dal pub agli stadi 

Con l'esibizione russa si sono riaccesi i fari sulla carriera di questo artista, figlio di una fioraia e di un ex attore e proprietario del pub dedicato ai tifosi della squadra di calcio dello Stoke City che ha collezionato nella sua carriera una serie di record. Per esempio quello di vincitore più volte dei Brit Award - gli Oscar inglesi della musica - e quello del maggior numero di biglietti venduti in un giorno per una tournée mondiale: 1,6milioni di tagliandi in 24 ore. 

Garage da sogno

Robbie vanta un patrimonio stimato oltre i 200 milioni di dollari e nel garage della sua casa di Kensington a Londra vanta alcuni pezzi davvero straordinari. Come una McLaren Mp4-12C, una bestiolina da 3,8 litri id cilindrata, con un motore V8  biturbo e una velocità da oltre i 330 chilometri all'ora. O la rara Mercedes Srl McLaren, una supersportiva nata su piattaforma Volkswagen D3 con un 12 propulsore 6 litri, 12 cilindri da 580 cavalli e 318 chilometri orari di velocità di punta. 

Ok la velocità ma anche Robbie - da buon padre di famiglia - deve darsi una calmata quando ha in macchina i suoi due figli. in queste occasioni tira fuori dalla rimessa la Range Rover Vogue o una più sportiva ed elegante Bentley Continental Gt. Vita da star. 

Tag

Ti potrebbe interessare

· di Paolo Borgognone

Oggi al via i mondiali di calcio. Si apre la corsa al titolo tra i più famosi calciatori del pianeta. Che si sfidano anche a colpi di fuoriserie