Ultimo aggiornamento  15 settembre 2019 11:42

Un Salone di nome Valentino.

Valerio Antonini ·

Torino capitale italiana dell'auto. Dal 6 al 10 di giugno la città piemontese che stregò Friedrich Nietzsche e Mark Twain ospita la quarta edizione del Salone dell'Auto al Parco Valentino. Un evento unico per la sua formula - una mostra diffusa in tutta la città con appuntamenti in alcuni dei luoghi simbolo - ma anche per il livello dei partecipanti e il respiro dell'iniziativa che spazia dalla rievocazione storica fino alla presentazione dei modelli tecnologicamente più avanzati.

Anche per quest'anno il Salone di Torino conferma la propria vocazione di evento aperto a tutti: l'ingresso è infatti gratuito. Solo per alcuni degli appuntamenti bisognerà munirsi di un biglietto elettronico - anche questo a costo zero - ottenibile via internet. Particolare anche la scelta dell'orario prolungato: tutti gli spazi espositivi potranno infatti essere visitati fino alle 24. 

La mostra statica

L'evento principale della settimana torinese è la mostra ospitata lungo i viali del Parco Valentino, la zona verde più famosa della città che pare debba il suo nome a un'antichissima chiesa dedicata al culto di San Valentino che avrebbe ospitato anche delle reliquie del santo protettore degli innamorati. Qui oltre quaranta marchi automobilistici presenteranno i loro modelli. L'elenco comprende le più importanti eccellenze italiane, come Abarth, Alfa Romeo, Fiat, Maserati e i nomi più noti dell'industria mondiale. I grandi gruppi come Volkswagen, gli alfieri del lusso come McLaren e Pagani, ma anche gli innovatori come Tesla. 

Come già detto tutta la città di Torino è coinvolta nell'evento. Se i 50 anni di Italdesign verranno celebrati dalla mostra nel parco del Castello del Valentino dove saranno esposti 27 dei modelli nati dalla creatività dei disegnatori del Centro Stile di Moncalieri, sarà invece Piazza Castello il fulcro dei festeggiamenti per gli 80 anni di Porsche, celebrati l'8 di giugno con la mostra di alcuni dei modelli che hanno fatto la storia del marchio di Stoccarda. In totale gli appuntamenti e i meeting che faranno da cornice al Salone saranno 30.

Appuntamenti in strada 

Fra i momenti più attesi della quarta edizione dell'appuntamento piemontese ci sono sicuramente la Supercar Parade Night e il Gran Premio Parco Valentino

La Parade, prevista per la sera del 6 giugno, vedrà protagoniste oltre 300 supercar sia contemporanee che d'epoca. Ad aprire la sfilata saranno amministratori delegati e presidenti degli stessi marchi in esposizione che condurranno una vettura di particolare prestigio prima esposta nel cortile del castello del Valentino. Fra i nomi di spicco Horacio Pagani che condurrà una Huayra BC, Paolo Pininfarina alla guida di una Jaguar XJS. A questi si accoderanno i privati a bordo di vetture straordinarie, sia attuali che d'epoca, come le Ferrari 250 GTE e LaFerrari Aperta la prima Porsche 356, ma anche Lamborghini Aventador, Lotus Esprit, fino alla cinematografica De Lorean e alle innovative Tesla. 

Chiusura in grande stile

Altro appuntamento molto atteso quello con la quarta edizione del Gran Premio Parco Valentino, organizzato in collaborazione con ACI Torino che andrà in scena a chiusura della settimana, domenica 10 giugno. Protagoniste assolute oltre 200 supercar, dalle regine d'epoca - come la Lancia D25 sport spider che aprirà il corteo - fino alle più moderne vetture elettriche.

Partendo da Piazza Castello, le auto si muoveranno attraverso tutta la città, saliranno i contrafforti della collina di Superga per poi ridiscendere e proseguire attraverso la zona centrale del capoluogo e arrivare - dopo 40 chilometri - alla Reggia di Venaria, dove ci saranno premiazioni e saluti da parte delle autorità presenti. 

Tag

Parco Valentino  · Salone dell'Auto  · Torino  · 

Ti potrebbe interessare

· di Francesco Paternò

Pioggia, parata, pubblico che non manca. Perché funziona la formula del nuovo Salone di Torino, aperto gratuitamente fino a domenica

· di Redazione

Honda, Jaguar e Volvo sono i vincitori del prestigioso riconoscimento, rinato nel 2016. La premiazione in occasione del Salone dell'auto al Parco Valentino

· di Elisa Malomo

Dal 6 al 10 giugno torna il Salone dell'Auto di Torino: 40 marchi e 1.000 auto in mostra, spazio speciale dedicato a Ferrari, Italdesgn e Porsche. Attesi 700mila visitatori