Ultimo aggiornamento  19 agosto 2019 22:55

Usa, l'ora del marchio Rivian.

Valerio Antonini ·

La giovane azienda Usa Rivian Automotive (fondata nel 2009 da Robert Scaringe, ex studente del Massachusetts Institute of Technology) inizierà quest’anno la produzione dei suoi primi due veicoli, che saranno completamente elettrici: un pick up 5 posti e un suv più grande da 7. Per il momento non si conoscono altri dettagli tecnici sulle vetture ma, stando a fonti riportate dal settimanale economico Crain’s Chicago Business, le auto saranno dotate anche dei più moderni sistemi di assistenza alla guida.

Il pickup, primo in ordine di lancio (previsto non prima del 2020) dovrebbe garantire un’autonomia di circa 600 chilometri, grazie a batterie appositamente realizzate nell’impianto già di proprietà di Rivian a Irvine, in California. Il prezzo dovrebbe aggirarsi sui 50.000 dollari.

Nuova fabbrica

Entrambi i modelli a batteria verranno costruiti nella nuova fabbrica di Normal, in Illinois. L'impianto, dismesso da Mitsubishi nel 2016 (era la casa dell'Outlander) e poi acquistato da Rivian l’anno successivo per 16 milioni di dollari, verrà totalmente ristrutturato.

Il costruttore statunitense conta di assumere 700 nuovi operai entro il 2024, da aggiungere alle 350 persone che già lavorano per l'azienda.

Fondi stranieri

Per attuare il progetto la giovane start up del Michigan ha ricevuto un nuovo finanziamento da 200 milioni di dollari alla banca statunitense Standard Chartered, portando il proprio patrimonio a circa 450 milioni totali. I fondi sono garantiti anche dalla finanziaria saudita Abdul Latif Jameel e dalla multinazionale giapponese Sumitomo. 

Tag

Illinois  · Mitsubishi  · Normal  · Rivian  · 

Ti potrebbe interessare

· di Luca Gaietta

La Casa di Dearborn ha stretto un'intesa con il produttore di Plymouth per costruire un veicolo inedito a batterie e condividere le sinergie nell'elettrificazione

· di Edoardo Nastri

La startup americana presenta al salone di Los Angeles (30 novembre/9 dicembre) un pickup e un suv elettrico, entrambi con autonomia elevata

· di Carlo Cimini

Il restyling del suv giapponese esordisce al Salone di Ginevra (8-18 marzo). Più prestazioni e autonomia per il motore ibrido plug-in