Ultimo aggiornamento  01 dicembre 2020 03:55

McLaren, prodotta la numero 15.000.

Francesco Giannini ·

E’ tempo di festeggiare per McLaren. Il costruttore britannico di super sportive ad altre prestazioni ha presentato un’edizione speciale da collezione della 570S Spider, dalla particolare colorazione Blu Curacao, nata per celebrare le 15.000 auto costruite (e vendute) nei sette anni dall’avviamento del Production Centre di Woking, in Inghilterra.

5.000 di queste sono state realizzate e commercializzate nel corso degli ultimi 18 mesi. Segnale di quanto considerevolmente sia aumentata la domanda globale dei modelli McLaren. Di pari passo è cresciuta anche la capacità produttiva dell'impianto inglese.  

Anno record 

La scuderia inglese, infatti, è oggi in grado di assemblare 20 vetture al giorno, quasi il doppio rispetto al 2016. Anche grazie a questo il costruttore ha fatto registrare un anno da record: ben 3.340 unità consegnate, due terzi delle quali provengono dalla gamma Super Series e da quella Sport Series, di cui fa parte anche l’inedita 570S Spider numero 15.000.

A queste si sta per aggiungere alla collezione Ultimate Series anche un nuovo modello, la McLaren Senna, che prodotta sempre a Woking a tiratura limitata (solo 500 unità), sarà completata a breve e lanciata entro la fine del 2018.

Tag

570S Spider  · Mc Laren  · Woking  · 

Ti potrebbe interessare

· di Paolo Odinzov

Il costruttore di Woking ha presentato a Goodwood il nuovo piano industriale e battezzato nel West Sussex la velocissima coupè 600 LT

· di Paolo Odinzov

La Casa di Woking ha chiuso il 2017 vendendo 3.340 vetture contro le 3.286 del 2016 (circa il 5% in più). Nuovo stabilimento e 15 novità per il 2022