Ultimo aggiornamento  16 settembre 2019 14:12

Nissan, una Leaf senza tetto.

Luca Gaietta ·

Nissan ha presentato una inedita versione decapottabile della Leaf. Costruita in un unico esemplare, si tratta di una one-off realizzata per celebrare le 100mila unità prodotte della berlina giapponese a zero emissioni, dal lancio avvenuto nel 2010, che ne fanno in assoluto l’auto elettrica più venduta nel mondo.

Una Leaf a 3 porte

Basata sulla nuova generazione della Leaf, portata nell’autonomia fino a 378 chilometri e dotata di tecnologie uniche come e-Pedal che frena la vettura rilasciando l’acceleratore, la singolare cabrio è destinata a rimanere per adesso un esercizio di stile impiegato a scopi pubblicitari. Rispetto alla versione “chiusa” da cui deriva è stata privata sulla carrozzeria del montante centrale ed anche delle portiere posteriori facendone di fatto anche la prima Leaf a tre porte.

Per adesso Nissan ha svelato soltanto alcune immagini esterne della vettura e non si conoscono i particolari dell’abitacolo. Da quel poco che si può vedere, però, i sedili posteriori sono stati modificati nella forma e si estendono in altezza a coprire, probabilmente, il vano dove si ritrae elettricamente la capote.

Tag

Auto Elettrica  · Leaf  · Nissan  · 

Ti potrebbe interessare

· di Francesco Giannini

Il costruttore giapponese annuncia un nuovo piano di sostenibilità. Per il 2022 previste un milione di elettrificate, taglio delle emissioni del 40% e sempre più sicurezza

· di Redazione

La nuova generazione dell'elettrica di Nissan conquista il massimo punteggio nelle prove di sicurezza Euro NCAP. Test ora anche a protezione dei ciclisti

· di Paolo Odinzov

La più venduta berlina a batterie debutterà al Salone di Tokyo in una versione elaborata dalla divisione della Casa Nismo, più "cattiva" per design e prestazioni