Ultimo aggiornamento  18 settembre 2018 23:04

Volkswagen, un sito per la mobilità futura.

Paolo Odinzov ·

Volkswagen apre in Italia il sito internet MoDo, che si pone come una sorta di vetrina per anticipare i connotati della mobilità del domani secondo il costruttore tedesco. Il sito si compone di cinque capitoli principali evidenziati da un diverso colore, ovvero Vision, Mobotica, QLife, Lab e Humans, ognuno dei quali strutturato in modo da contenere notizie e innovazioni tecnologiche del relativo settore.

Vision

Raccoglie le informazioni relative agli scenari che la Volkswagen immagina per il futuro e il suo ruolo all’interno di essi, delineate nel piano Together Strategy 2025 che ha come obiettivo la crescita sostenibile del gruppo con l’impegno di arrivare a proporre per il 2025 almeno 50 modelli 100% elettrici a batterie, e 30 plug-in.

Mobotica

Quì sono  evidenziate le innovazioni della Volkswagen come Ionity, la rete di ricarica rapida che punta a snodarsi su tutta Europa, oltre ai diversi sistemi messi a punto per facilitare il parcheggio e la presentazione di CarLa: primo robot mobile per la ricarica dell’auto.

Q-Life

Parla dell’impegno Volkswagen per arrivare a una mobilità intelligente in grado di migliorare la qualità della vita. Con un occhio anche ai motori diesel, destinati secondo il costruttore ad avere un ruolo di primo piano anche nel futuro.

Lab

Quarto contenitore del sito, illustra le attività di ricerca e dei centri d'eccellenza del gruppo, oltre a raccogliere diverse informazioni sul nuovo ciclo di omologazione e come con esso sono destinate a mutare le automobili. All'interno si parla anche delle tecnologie come i motori mild hybrid a 48 volt e le moderne unità a metano, mentre uno specifico focus tratta del design delle automobili destinato a mutare con le nuove esigenze della mobilità.

Humans

E' una “scatola” virtuale dedicata all’uomo e alla risorse umane. Sottolinea come tutta l’attività del gruppo abbia al centro l’uomo e siano costantemente chiamate in Volkswagen persone di talento per contribuire a sviluppare la mobilità del domani partecipando a squadre di lavoro dove il confronto tra i membri viene considerato la base per raggiungere risultati di eccellenza.

Tag

Mobilità  · MoDO  · Volkswagen  · 

Ti potrebbe interessare

· di Felipe Munoz

Il gruppo tedesco aumenta le vendite a livello globale dell'8,1% nel primo quadrimestre, grazie al successo dei nuovi modelli a ruota alta

· di Sergio Benvenuti

La berlina elettrica - anticipata come concept a Parigi nel 2016 - avrà una potenza pari a 170 cavalli e un'autonomia tra i 400 e i 600 chilometri

· di Samuele Maria Tremigliozzi

Il gigante di Cupertino collaborerà con i tedeschi di Wolfsburg per sviluppare navette elettriche autoguidate. Progettazione nei laboratori di Italdesign della città piemontese