Ultimo aggiornamento  19 settembre 2019 17:33

Londra, polizia a idrogeno.

Colin Frisell ·

Il Metropolitan Police Service, la forza di polizia che si occupa della tutela dell'ordine nella zona della Grande Londra (32 quartieri, con eccezione della City), ha acquistato 11 Toyota Mirai che verranno utilizzate sia come vetture di pattuglia che come auto "civetta" nelle strade londinesi.

Il dipartimento dispone così della più grande flotta di auto a idrogeno del mondo in dotazione a questo genere di pubblico servizio.

6 stazioni

Le auto potranno rifornirsi nelle 6 stazioni a idrogeno attualmente in funzione a Londra all'interno della M40, la superstrada che circonda la capitale inglese. L'acquisto e l'uso delle Mirai servirà a ridurre l'impatto ambientale delle auto di pattuglia del Metropolitan Police Service. A questo proposito il Comandante del Met, Neil Jerome ha confermato: "L'accordo con Toyota rientra negli sforzi che abbiamo fatto sin dal 2015, a fianco del sindaco e della amministrazione cittadina, per ridurre l'inquinamento in città. Entro il 2020 contiamo di disporre di 550 mezzi a basse emissioni ". 

Negli ultimi mesi gli agenti del Metropolitan Police Service hanno sperimentato sette scooter Suzuki Burgman alimentati a idrogeno, utilizzandoli come mezzi di pattuglia in città.

Tag

Londra  · Metropolitan Police Service  · Mirai  · Regno Unito  · Toyota  · 

Ti potrebbe interessare

· di Carlo Cimini

Il sindaco della capitale inglese Khan ha inaugurato 100 nuove colonnine super veloci in città. Metà riservate ai taxi. Trenta minuti per un "pieno"

· di Colin Frisell

Accordo tra la Metropolitan Police della capitale inglese e Suzuki per sperimentare sette scooter a zero emissioni da utilizzare per i servizi di pattuglia