Ultimo aggiornamento  09 dicembre 2021 10:52

Volkswagen non va al Salone di Parigi.

Luca Gaietta ·

Meno nove, anche il Salone di Parigi inizia a contare defezioni importanti rinforzando la tendenza che forse l’epoca dei grandi e sfavillanti show dell’auto sta davvero finendo. Dopo Ford, Infiniti, Mazda, Mitsubishi, Nissan, Subaru, Opel e Volvo, anche la Volkswagen (intesa come marchio) ha infatti annunciato che non parteciperà alla rassegna francese in programma a ottobre in alternanza con il Salone di Francoforte.

I motivi della rinuncia

Il colosso di Wolfsburg ha giustificato l’assenza precisando che si concentrerà su “diverse attività di comunicazione” per promuovere le sue novità di prodotto. Il vuoto comunque si farà sentire, anche perché non è escluso che potrebbero seguire altre rinunce importanti. Staremo a vedere.

Tag

Salone Parigi  · Volkswagen  · 

Ti potrebbe interessare

· di Paolo Odinzov

Il Motor Show giapponese conferma la crisi dei Saloni dell'auto: dopo Volvo, Peugeot e Volkswagen, anche Bmw e Audi non parteciperanno. Presenti Mercedes e Renault

· di Samuele Maria Tremigliozzi

Dopo più di un secolo di onorata carriera anche il celebre auto show nella capitale francese perde parte del suo charme. Molte Case rinunciano a partecipare

· di Felipe Munoz

Il gruppo tedesco aumenta le vendite a livello globale dell'8,1% nel primo quadrimestre, grazie al successo dei nuovi modelli a ruota alta

· di Francesco Paternò

Al Motor show tedesco, dal 14 al 24 settembre, non ci saranno 9 marchi, tra i quali Fiat e Alfa Romeo. Tanti i motivi per rinunciare (o per partecipare)