Ultimo aggiornamento  25 marzo 2019 12:36

Piaggio brevetta sensore per gli ostacoli.

Antonio Vitillo ·

Non solo le automobili, anche una due ruote potrà contare su un sistema di assistenza alla guida. Stando a quanto riportato da una richiesta di brevetto mondiale pubblicata da Wipo - agenzia specializzata dell’Onu che si occupa di tutelare la proprietà intellettuale - la Piaggio sta lavorando per dotare i suoi motocicli di un dispositivo automatico di rilevamento degli ostacoli.

Tanta elettronica

La documentazione allegata al brevetto dichiara che il sensore è orientato per rilevare la presenza di eventuali pericoli frontali al motoveicolo. Dandone informazione ad una centralina elettronica, che è presumibilmente in grado di intervenire contemporaneamente sul sistema di funzionamento del motore, di ridurre automaticamente la potenza, di agire autonomamente sull’impianto frenante. E sui dispositivi di segnalazione luminosa, che segnalerebbero il rischio di collisione ad uno, o più veicoli retrostanti.

La richiesta di brevetto estende la possibilità di dotare ogni veicolo Piaggio del dispositivo di assistenza alla guida, siano a due, tre o quattro ruote. E se, fra i motocicli del gruppo Piaggio, fosse proprio la Vespa a dotarsi per prima dell’innovativo dispositivo di assistenza alla guida?

Tag

Brevetto  · Piaggio  · Sensore  · 

Ti potrebbe interessare

· di Antonio Vitillo

Lo scooter a tre ruote “originale”, il Piaggio MP3, è ora disponibile in tre nuove versioni, ciascuna guidabile anche con la patente B. Migliorano prestazioni del motore e tenuta...

· di Sergio Benvenuti

Un nuovo brevetto è stato depositato dagli ingegneri di Ford: si tratta di una tecnologia che utilizza telecamere e altri sensori per aiutare un veicolo a rilevare i motociclisti...

· di Redazione

Il gruppo italiano ha presentato a Boston, a due passi da Harvard e dal Mit con cui c'è collaborazione, i primi due progetti sviluppati da Piaggio Fast Forward, società costituita...