Ultimo aggiornamento  18 febbraio 2019 16:20

Lexus, una RX per sette.

Luca Gaietta ·

Lexus ha presentato la nuova RX L: versione a sette posti del suv RX, indirizzata a soddisfare il pubblico più esigente in fatto di spazio. Si tratta di una vettura destinata a fare la differenza nel segmento perché, al contrario di molte competitor, la giapponese è stata realizzata modificandone la forma dello chassis anziché aumentandone considerevolmente le dimensioni e senza alterarne la tradizionale silhouette da coupé.

Una lounge per abitacolo

Rispetto al modello da cui deriva la RX L è più lunga di soli 110 millimetri, guadagnati spostando il meccanismo del tergicristallo dalla cima alla parte inferiore del lunotto. Il portellone posteriore, reso leggermente più ripido nell'angolazione, ha poi permesso di creare all'interno dell'abitacolo uno spazio confortevole per i due sedili aggiuntivi. Basta premere un pulsante e il gioco è fatto: questi possono essere alzati o ripiegati singolarmente aumentando o riducendo il volume del bagagliaio e garantendo a bordo quello che progettisti Lexus definiscono "un effetto lounge" per la massima interazione tra i passeggeri.

Tag

Lexus  · RX  · SUV  · 

Ti potrebbe interessare

· di Alessandro Marchetti Tricamo

Settima generazione per la berlina del marchio di lusso di Toyota. In Italia arriva esclusivamente ibrida, con trazione anteriore e 218 cavalli. Prezzo da 50.000 euro

· di Sergio Benvenuti

Il marchio premium giapponese porta al Salone di Ginevra (8-18 marzo) la versione definitiva del suo primo modello a ruote alte compatto