Ultimo aggiornamento  18 giugno 2019 18:45

I Cinesi e l'elettrica.

Samuele Maria Tremigliozzi ·

La Cina è già la culla dell'elettrificazione delle auto. Gli incentivi del governo di Pechino hanno fatto schizzare in alto i dati di vendita delle vetture a batteria che potrebbero essere nel paese asiatico - entro il 2030 - oltre 70 milioni. Per questo il colosso della consulenza Kmpg e l’istituto di ricerca locale Automotive Foresight hanno studiato preferenze e attitudini degli automobilisti cinesi, sia che già posseggano un'auto a batteria o che abbiano intenzione di comprarla in un futuro prossimo.

Due terzi sono favorevoli

Cresce il numero di chi è interessato ad acquistare un’auto elettrica: +24% rispetto ai sondaggi del 2017. A oggi, quasi due terzi degli intervistati sarebbe propenso a una guida a zero emissioni. Tra i fattori trainanti, il più gettonato è il risparmio sui costi del carburante, seguito dai benefici e dagli sgravi concessi dal governo. Solo il 31% si dice mosso da un reale sentimento di eco-sostenibilità

Meno velocità

Diminuiscono le aspettative sui mezzi elettrici. Sul fronte delle prestazioni gran parte degli intervistati si ridimensiona e considera accettabile una velocità massima di 100 chilometri orari, contro i 120-150 all'ora pretesi nel 2017.

Interessante il dato sul tema dell’autonomia. Lo scorso anno in molti consideravano penalizzante possedere un veicolo che necessitasse di una ricarica dopo 300/400 chilometri. Nel 2018 il 42% si accontenterebbe se la propria auto elettrica riuscisse a viaggiare per 250 chilometri. A giustificazione di questa variazione intervengono le analisi effettuate sull’effettivo utilizzo medio delle automobili. Il 67% ammette di percorrere non più di 20 chilometri al giorno, vale a dire una distanza complessiva compresa tra i 50 e i 200 chilometri settimanali.

Migliora il rapporto con i tempi di ricarica: quest’anno solo il 29% dei possessori di auto elettriche è convinto che un "pieno" veloce non debba impiegare più di 30 minuti. Il 22% in meno rispetto al 2017. 

Tag

Auto Elettrica  · Cina  · KMPG  · 

Ti potrebbe interessare

· di Samuele Maria Tremigliozzi

Come Bloomberg prevede in uno studio il futuro delle auto a batteria e della nostra mobilità. Cina protagonista del cambiamento

· di Paolo Odinzov

Più 70% di immatricolazioni di veicoli a zero emissioni nel 2017. Entro quest'anno rimossi i limiti alle joint venture per i costruttori stranieri che le producono