Ultimo aggiornamento  24 aprile 2019 15:00

Jeep, tre speciali per Wrangler.

Paolo Odinzov ·

Tre edizioni speciali per una vettura divenuta un'icona mondiale del fuoristrada. Jeep festeggia così i 10 anni di successi della terza generazione della Wrangler, proponendo nella gamma della celebre off-road tre modelli a tiratura limitata, destinati ad accontentare il pubblico più esigente in fatto di allestimenti e prestazioni.

Wrangler Golden Eagle

Contraddistinta da un look vintage e disponibile nella versione a tre e a cinque porte con un listino a partire da 47.750 euro, la Wrangler Golden Eagle rende omaggio allo storico modello Jeep CJ-7. All'esterno sfoggia elementi distintivi coma la griglia in tinta e cornici dei fari color bronzo, i cerchi in lega da 18" e la piastra paracolpi Mopar. Oltre alla scritta Golden Eagle sul cofano e il dual top che include sia l'hard top in tinta carrozzeria sia la nuova capote premium Tan. Nell'abitacolo questa off-road è invece caratterizzata da particolari e dotazioni tra cui i rivestimenti dei sedili con il logo della serie, a consolle centrale in tecno-pelle McKinley e il sistema multimediale con display da 6,5 pollici e impianto audio Alpine Premium. Sotto al cofano un turbodiesel da 2.8 litri per 200 cavalli con cambio automatico a cinque marce.

Wrangler JK Edition

Realizzata in soli 1.250 esemplari per il mercato europeo, la Wrangler JK Edition è basata sulla Wrangler Sahara e presenta un look inedito fortemente personalizzabile grazie, ad esempio, alla possibilità di impiegare vari hard top in tinta con i copriruota di scorta e dotazioni tipo i cerchi in lega specifici da 18" o il cofano Power Dome con doppia presa d'aria. Gli interni della vettura, con il badge dove è riportato il numero progressivo della serie al centro del quadro strumenti, sono invece caratterizzati da finiture Silver sulle cornici delle bocchette del climatizzatore e sulla corona dello sterzo, oltre a dotazioni tra cui sedili in pelle McKinley neri, rivestimenti dei braccioli e della plancia con cuciture di colore grigio. Proposta con un listino di 51.000 euro, la Wrangler JK Edition è disponibile nella sola configurazione a cinque porte Unlimited con un turbodiesel da 2,8 litri per 200 cavalli, abbinato al cambio automatico a cinque marce.

 

Wrangler Rubicon Recon

Destinata agli amanti dell'off-road "duro e puro", la Wrangler Rubicon Recon è basata sul modello più estremo della Wrangler. Offerta a 51.000 euro con un 2.8 turbodiesel da 200 cavalli, prevede una meccanica rinforzata con protezioni del differenziale anteriori e posteriori heavy-duty in ghisa. E' equipaggiata con il sistema di trazione integrale inseribile con assali anteriori e posteriori Dana 44 dotati di bloccaggio elettronico il cui funzionamento è visualizzato su una sezione dedicata nel cruscotto. All'esterno prevede un dual top, oltre ad equipaggiamenti come i cerchi in lega da 18" in Granite Crystal Low Gloss e il cofano Power Dome con doppia presa d'aria e decalcomania nera Rubicon. Esclusivo su questa vettura anche l'abitacolo dove spiccano le cuciture rosse che decorano i sedili in pelle nera è il volante con la finitura New Midnight Star delle razze.

Tag

FCA  · Jeep  · Jeep Wrangler  · 

Ti potrebbe interessare

· di Paolo Odinzov

Il pick up del marchio Fca, progettato per il mercato Usa, verrà commercializzato anche nel Vecchio continente affiancando le future versioni ibride plug-in di Compas e Renegade

· di Redazione

La citycar italiana bocciata ai test di sicurezza per l'assenza dei sistemi di assistenza alla guida (Adas). Male anche la Jeep Wrangler con una sola stella

· di Paolo Odinzov

Alla 52esima edizione della celebre rassegna off road statunitense debuttano sette prototipi basati su diversi modelli del marchio di Fca

· di Giulia Paganoni

Il marchio Fca rinnova l'offerta con l'obiettivo di superare i 2 milioni di esemplari venduti nel 2018. A Ginevra Wrangler e Cherokee