Ultimo aggiornamento  23 settembre 2019 06:42

L'auto diventa Transformer.

Sergio Benvenuti ·

È il sogno di tutti i bambini, i maschietti in particolare: trasformare i cartoni animati in realtà. Il passo è gigante ma la giapponese Brave Robotics non si pone limiti e ha dato vita al robot "J-deite Ride", un Transformer che, con un semplice comando, in un minuto può diventare un'auto sportiva perfettamente funzionante. Mossa, per di più, da un motore elettrico.

Da un semplice disegno

Il "Transformer" è stato realizzato dall'ingegnere meccanico Kunio Okawara ma nasce ancor prima da un'idea di Kenji Ishida, l'amministratore delegato di Brave Robotics, fan sfegatato dei film anime: "Da bambino sono cresciuto credendo che i robot dovessero essere capaci di cose del genere - ha detto Ishida - e sono riuscito a realizzarlo". Il mezzo è alto 3,7 metri, pesa 1,6 tonnellate e può trasportare solo due passeggeri. Inoltre è possibile controllare il droide anche a distanza, via radio.

Il J-deite Ride è stato sviluppato in collaborazione con Asratec, una società specializzata in robot, e con Sansei Technologies, l'azienda conosciuta principalmente per i parchi divertimenti (Disney e Universal Studios su tutti). Il robot sarà esposto in un evento presso il circuito Twin Ring Motegi dal 28 aprile al 5 maggio. Non è da escludere anche la sua presenza allo Iaapa Attractions Expo 2018, una delle più grandi fiere al mondo che si terrà in Florida, negli Stati Uniti, a novembre.

Tag

Auto robot  · Brave Robotics  · Giappone  · Transformer  · 

Ti potrebbe interessare

· di Redazione

Realizzato a Singapore il progetto di un professore milanese: mettendo le vetture senza pilota in grado di prevedere i comportamenti umani, le renderà più sicure

· di Patrizia Licata

Accordo col ministero dei Trasporti Usa: il Kennedy Space Center della Florida mette a disposizione il suo know-how per testare le tecnologie dei veicoli driverless