Ultimo aggiornamento  21 agosto 2019 18:16

Ford GoBikes, elettriche a San Francisco.

Carlo Cimini ·

Le bici elettriche GoBikes di Ford sono ufficialmente arrivate a San Francisco. A gestirle è Motivate - precedentemente chiamato Alta Bicycle Share - una società con sede a New York specializzata in sistemi di condivisione negli Stati Uniti. L'azienda, che sta espandendo il servizio anche in California con l'offerta delle due ruote a pedalata assistita, ha inizialmente messo su strada 250 e-bike.

Servizio in espansione

Le Ford GoBikes possono essere sbloccate sia da chi possiede la carta Clipper l'abbonamento al trasporto pubblico della città della Baia, che tramite l'app proprietaria della Casa di Detroit, senza costi aggiuntivi. Con le bici elettriche, gli utenti possono viaggiare a una velocità di 29 chilometri orari.

L'offerta di Ford arriva un paio di mesi dopo il lancio - sempre a San Francisco - di Jump, attivo da quando Uber ha acquisito l'azienda per circa 166 milioni di euro. Le bici dell'Ovale Blu però in più possono essere parcheggiate ovunque grazie a un lucchetto automatico, senza fare necessariamente ricorso alle dock station, e hanno batterie removibili.

Attualmente nella Bay Area di San Francisco ci sono 262 stazioni Ford GoBikes con oltre 2.600 biciclette. Entro la fine di quest'anno, ci saranno 546 stazioni con 7.000 due ruote a batteria, che renderanno questo il secondo sistema di bike sharing più grande nel Nord America.

Tag

Bici elettrica  · Bike Sharing  · Ford  · Ford GoBikes  · San Francisco  · 

Ti potrebbe interessare

· di Elisa Malomo

La città californiana nega il permesso di affittare due ruote a 10 grandi società, accusate di aver creato caos e pericoli sulle strade. Sì solo a due nuove start up

· di Carlo Cimini

Il sindaco californiano, Mark Farrell, vuole abbattere i livelli di inquinamento del trasporto pubblico che equivalgono al 46% del totale del centro urbano

· di Marina Fanara

Oltre 15 milioni di noleggi in otto anni segnano il successo della bici condivisa del capoluogo lombardo che ha fatto risparmiare più di 5 mila tonnellate di CO2 nell'aria