Ultimo aggiornamento  14 dicembre 2019 11:20

Firenze, più elettriche per Adduma.

Sergio Benvenuti ·

La start up siciliana di Enna, Adduma car, sbarcata a Firenze pochi mesi fa in partnership con il gruppo francese Psa (Peugeot, Citroen, DS e da poco anche Opel) ha annunciato di aver ampliato la flotta per il servizio di car sharing con 20 veicoli in più. in totale oggi sono diventate così 60 le auto elettriche a disposizione dei cittadini, per un progetto innovativo che si avvale anche della collaborazione del Comune del capoluogo toscano, di Enel, insieme ad Ald Automotive e Omoove, aziende specializzate nel noleggio a lungo termine.

La carica delle sessanta

Nello specifico a Firenze si può contare su 48 C-Zero e iOn (vetture compatte e comode per gli spostamenti cittadini) e 12 veicoli commerciali, tra Citroën Berlingo Van Full Electric e Peugeot Partner Full Electric, ideali per il trasporto merci in ambito urbano e le consegne. La ricarica completa richiede circa 8 ore, mentre in soli 30 minuti si può raggiungere l’80% dell'autonomia.

Tag

Adduma  · Auto Elettrica  · Car Sharing  · Firenze  · 

Ti potrebbe interessare

· di Marina Fanara

È iniziata dal capoluogo toscano la sperimentazione in Italia di Aptis, il veicolo elettrico della Alstom. La città protagonista della prima edizione di ExpoMove, dal 9 al 12...

· di Marina Fanara

Con l'entrata in esercizio dei Citaro C2 Mercedes a doppia alimentazione elettrico-diesel, prosegue l'ammodernamento della flotta per il trasporto pubblico a basse emissioni