Ultimo aggiornamento  20 giugno 2019 12:05

Elettriche, a Londra ricarica rapida.

Carlo Cimini ·

Una nuova rete di punti di ricarica rapida per veicoli elettrici è stata inaugurata dalla Transport for London nella capitale inglese. In tutto si tratta di 100 punti di rifornimento, di cui 51 dedicati esclusivamente ai taxi: l'iniziativa fa parte del progetto del sindaco della capitale Sadiq Khan che ha come obiettivo "migliorare la qualità dell'aria della città e incoraggiare i concittadini a usare veicoli a basse emissioni". Ora le colonnine sparse per Londra sono oltre 2.000 e i programmi sia del comune che dei vari distretti dovrebbero portarne il numero a 3.000 entro la fine del 2018.

Tutte le colonnine  di ricarica installate negli ultimi sei mesi in città hanno tempi di rifornimento ridotti, intorno ai 20-30 minuti (rispetto alle sette o otto ore impiegate nei normali distributori).

Sforzi ulteriori

Il messaggio che arriva da Londra è chiaro: i mezzi inquinanti vanno fermati, favorendo quelli che  emettono meno. Infatti nella capitale inglese non è più permessa la circolazione dei taxi diesel all'interno del centro cittadino - nell'area della Congestion Charge - e tutti i veicoli pubblici nuovi sono obbligatoriamente a basse emissioni.

"La capitale ha disperatamente bisogno di ripulirsi da questa aria tossica - ha dichiarato il sindaco Sadiq Khan - ma non ci sarà un cambiamento radicale finché non saranno disponibili infrastrutture di ricarica sufficienti. Per questo il Tfl ha già installato 100 nuovi punti di ricarica rapida e per questo rinnovo il mio invito sia ai vari municipi che alle imprese del settore privato affinché lavorino con noi per espandere la rete."

Tag

Inquinamento  · Londra  · Mobilità sostenibile  · Taxi  · 

Ti potrebbe interessare

· di Sergio Benvenuti

La società Connected Curb, col sostegno del sindaco Khan e dell'amministrazione locale, inaugura nuove colonnine posizionate sul bordo stradale

· di Colin Frisell

Il Metropolitan Police Service ha acquistato 11 Toyota Mirai per il servizio di pattuglia nella capitale inglese. E' la più grande flotta fuel cell a disposizione delle forze...

· di Valerio Antonini

La municipalità di Putney, nel sud della capitale, ha inaugurato le prime 15 colonnine (su 380) per auto elettriche on demand, ricavate dall'illuminazione pubblica

· di Colin Frisell

Il sindaco promette di acquistare soltanto mezzi pubblici elettrici e a idrogeno. E dall'Irlanda del nord arriva un "due piani" verde